18 settembre Rosy Abate batte Muccino, Sciarelli, il volley e la Juve. Ok Mentana, giù Giordano

C’era tanto da vedere in tv – dal calcio al volley, dal poliziesco di culto al melò alla amatriciana, con Federica Sciarelli, Enrico Mentana e Mario Giordano a confronto sull’approfondimento – nella serata del 18 settembre.

Su Canale 5 il primo appuntamento con la serie ‘Rosy Abate2’, con Giulia Michelini protagonista ha conquistato 3,543 milioni ed il 17,2% di share. La serie del Biscione ha battuto il film di Gabriele Muccino in prima tv.

Su Rai1 il melò ‘A casa tutti bene’, con tanti protagonisti del cinema italiano, ha riscosso 3,168 milioni di spettatori e il 14,3% di share.

La serata era caratterizzata da una robusta offerta sportiva. Su Sky Atletico-Juventus di Champions League (1,4 milioni e 5,9%) ed il resto delle partite di Champions League  in prima serata hanno conseguito 1,958 milioni e l’8,3% di share.

Ma sono state notevoli, su Rai2, anche le performance di Francia-Italia di volley, a quota 1,6 milioni e 6,7% di share, che ha lasciato a distanza la proposta tattica di Italia 1 (‘I Fantastici 4’ a 1,1 milioni e 4,9%).

In tema cronaca e informazione – in questo contesto sportivo  e ‘maschile’ – è stato molto interessante il confronto indiretto tra Rai3, Rete 4 e La7.

 

Sulla terza rete ‘Chi l’ha visto?’, con Federica Sciarelli alla conduzione e tra i temi ancora i bambini di Bibbiano, ha conquistato 1,642 milioni di spettatori e l’8%.

Su La7, al netto del dibattito di Enrico Mentana, il docufilm su Tommaso Buscetta, ‘Our Goodfather’ ha conquistato 946mila spettatori ed il 4,1% di share.

Su Rete 4 la seconda puntata della versione da prima serata e autunnale di ‘Fuori dal coro’, con Mario Giordano un po’ più scarico di guizzi e inevitabilmente ripetivo, avendo tra gli ospiti Giovanni Tria, è calata a 807mila spettatori e 4,4% (sette giorni prima aveva riscosso ben 1,292 milioni di spettatori e il 7,2% di share).

La7 ha vinto ancora, ma stavolta meno largamente, la sfida dei talk in access.

A ‘Otto e Mezzo’ Lilli Gruber ha schierato Maurizio Landini, Sebastiano Barisoni e Massimo Franco portando a casa 1,518 milioni e 6,23%.

Su Rete 4 Barbara Palombelli a ‘Stasera Italia’ ha convocato Mariastella Gelmini, Carlo Rossella, Roberta Pinotti, Luigi De Magistris, Guido Crosetto tra gli ospiti, raccogliendo 1,250 milioni di spettatori e il 5,2% di share.

In seconda serata, dopo la fine di tutte le proposte principali, ‘Porta a Porta’ è stato leader con Giorgia Meloni ospite, arrivando a 826mila e 10,69% (dopo la presentazione a 1,1 milioni e 7,74%).

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Verizon a caccia di acquirenti per HuffPost

Verizon a caccia di acquirenti per HuffPost

Fb: nuove misure contro le interferenze nelle elezioni. Il social etichetterà post di media a controllo statale e contenuti falsi

Fb: nuove misure contro le interferenze nelle elezioni. Il social etichetterà post di media a controllo statale e contenuti falsi

Matilde Bernabei di Lux Vide nominata Cavaliere del lavoro.  Prima donna del settore audiovisivo

Matilde Bernabei di Lux Vide nominata Cavaliere del lavoro. Prima donna del settore audiovisivo