Mediaset, Silvio Berlusconi: meglio soci amici ma anche soli; Vivendi è imprevedibile

Silvio Berlusconi preferirebbe avere in Mediaset soci amici piuttosto che ‘nemici’ “ma anche preferirei che non ci fossero soci e che Mediaset andasse avanti con le sue forze”.

Così il fondatore del gruppo televisivo risponde a una domanda a margine della consegna del millesimo elicottero Aw139 di Leonardo sul recente accordo con Peninsula per l’operazione Mfe. Vivendi potrebbe recedere? “Non so, è al di là del nostro modo di comportarci che è quasi imprevedibile”, aggiunge Berlusconi. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Alessandro Gilioli in pole position per la direzione di Radio Popolare

Alessandro Gilioli in pole position per la direzione di Radio Popolare

Anso, Fisc e Fnsi firmano accordo nazionale per testate locali online e periodici cattolici. Giovannelli: giornata storica

Anso, Fisc e Fnsi firmano accordo nazionale per testate locali online e periodici cattolici. Giovannelli: giornata storica

Audiweb 3.0, avanti adagio verso la nuova rilevazione e la possibile fusione con Audipress

Audiweb 3.0, avanti adagio verso la nuova rilevazione e la possibile fusione con Audipress