Pierluigi Mennitti nuovo direttore del quadrimestrale Start Magazine

E’ Pierluigi Mennitti a prendere il posto di Michele Guerriero come direttore responsabile di Start Magazine, quadrimestrale di approfondimento economico e culturale edito da Innovative Publishing.

Pierluigi Mennitti

 

Start Magazine fa parte del progetto editoriale nato con la testata on line www.startmag.it diretta da Michele Arnese mentre Michele Guerriero, che è stato ideatore di Start Magazine, rimane con il ruolo di direttore editoriale.

Mennitti, cinquantatreenne, ha esordito come giornalista al Roma di Napoli per poi passare all’Opinione. Per più un decennio, tra il 1994 e il 2008, ha lavorato al gruppo editoriale di Ideazione (di cui è stato direttore responsabile dal 2001 al 2007). Residente a Berlino dal 2007, Mennitti ha firmato a lungo per testate come il Foglio, la Stampa, il Riformista, il Giornale, il Secolo d’Italia, Europa, Lettera 43 e per il periodico tedesco Kultur Austausche per due anni – dal 2015 al 2017 – è stato collaboratore fisso dell’Ansa nella capitale tedesca.

Il quadrimestrale Start Magazine fa parte del progetto editoriale nato con la testata on line www.startmag.it diretta da Michele Arnese.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Maxi multa ad Amazon per violazione delle norme Ue sulla privacy, da Lussemburgo ammenda da 746 milioni. L’azienda: faremo ricorso

Maxi multa ad Amazon per violazione delle norme Ue sulla privacy, da Lussemburgo ammenda da 746 milioni. L’azienda: faremo ricorso

Il ministro Giorgetti al Giffoni: La nostra proposta? Chi tramette prodotti audiovisivi deve farlo con almeno il 25% di produzioni italiane

Il ministro Giorgetti al Giffoni: La nostra proposta? Chi tramette prodotti audiovisivi deve farlo con almeno il 25% di produzioni italiane

Suraci (Rtl 102.5) sul dossier di riforma Testo unico media audiovisivi e radiofonici digital: Giorgetti stia attento alle trappole anti italiane

Suraci (Rtl 102.5) sul dossier di riforma Testo unico media audiovisivi e radiofonici digital: Giorgetti stia attento alle trappole anti italiane