Festa a Milano e Anniversary Book per gli 80 anni del settimanale Rcs ‘Oggi’

 

Una bella età, 80 anni, se portati bene. Come nel caso di “Oggi”, storico settimanale familiare di Rcs, dal 2010 diretto da Umberto Brindani (nell’albo d’oro dei direttori, tra i nomi ci sono MarioPannunzio, Edilio Rusconi, Vittorio Buttafava, Lamberto Sechi, Paolo Occhipinti, Andrea Monti). La festa di compleanno verrà celebrata all’Hotel Principe di Savoia, a Milano, la sera del 2 ottobre 2019. Con l’editore Urbano Cairo e Brindani, ad accogliere gli invitati ci saranno personaggi finiti più volte in copertina: Al Bano, Nancy Brilli, Milly Carlucci, Antonella Clerici, Lorella Cuccarini, Michelle Hunziker, Gina Lollobrigida; verranno premiati con una scultura del maestro Gerardo Sacco, ideata per l’occasione.

Cover Anniversary book 80 anni Oggi

 

Ma se la festa di Milano è un evento a inviti, dal 3 ottobre gli 80 anni del settimanale possono essere festeggiati da tutti i lettori: sarà disponibile in edicola, per due mesi, ‘”Anniversary Book (4,90 euro), volume di 220 pagine che ripercorre la storia di “Oggi” attraverso ritratti, interviste e foto dei personaggi che il settimanale ha raccontato e racconta fin dal 1939. Con una scelta di copertine e le pagine d’almanacco, diviso in decenni, il volume rappresenta anche la storia d’Italia degli ultimi 80 anni, come viene portata al lettore dall’osservatorio privilegiato di un settimanale autorevole e di grande diffusione. “Oggi” completerà la festa nei prossimi numeri, con ampi servizi sulla propria storia, e sull’evento del 2 ottobre a Milano, che genererà numerose foto di famosi, sicuramente apprezzate dai lettori.

“Siamo orgogliosi di aver raggiunto lo straordinario traguardo degli 80 anni. Il settimanale ci arriva in piena salute dal punto di vista della diffusione e della vivacità giornalistica”, dice con giusta soddisfazione il direttore Brindani. Che divide il merito con i direttori che lo hanno preceduto e i colleghi che lavorano e hanno lavorato per il settimanale. E ringrazia gli editori, come Urbano Cairo, “che hanno creduto e credono nella missione di realizzare un grande giornale popolare e familiare.” Raimondo Zaniboni, direttore generale Rcs Pubblicità, conferma il trend di successo del settimanale, ricordando che “molti clienti hanno voluto festeggiare con noi il compleanno, con un risultato pari al doppio dei ricavi rispetto al fascicolo dello scorso anno”.

Urbano Cairo (Foto MATTEO BAZZI)

Urbano Cairo, presidente e amministratore delegato Rcs MediaGroup, a pochi giorni dall’evento del compleanno dice: “’Oggi’ è un settimanale cui sono molto legato, da imprenditore prima – è stato il primo giornale di cui ho curato la raccolta pubblicitaria, quando fondai la mia concessionaria -, adesso come editore. Non posso che essere soddisfatto dell’importante meta raggiunta dalla testata e augurare a Umberto Brindani e alla redazione di proseguire su questa strada segnata da grandi successi”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%