Alessandra Domizi, esperta di e-commerce, lascia Google per il Gruppo Tod’s

I fratelli Della Valle hanno deciso di fare sul serio per la trasformazione digitale del Gruppo Tod’s e hanno assunto una giovane manager di comprovata esperienza. E’ Alessandra Domizi che dal 14 ottobre assumerà la responsabilità di chief digital & innovation officer del gruppo, supportando la presidenza e il ceo nella definizione delle strategie digitali.
Domizi lascia Google dove lavora da 7 anni, arrivando a sovraintendere i settori del fashion & retail, dopo essere stata industry manager retail.

Alessandra Domizi

Laureata all’Alma Mater Studiorum di Bologna, dopo un master dalla Bocconi, Domizi si è costruita un’esperienza nei settori del digital marketing, mobile marketing e ecommerce, iniziando come account&project manager in Horizons Unlimited; dopo un anno nel 2004 passa in Sony BMG come account manager-digital business group. Tre anni e nel 2007 è in Nokia prima come online sales & marketing manager e poi come Nokia retail & online sales manager, fino al 2012 quando avviene il passaggio a Google.

Per capire che tipo è Alessandra Domizi siamo andati su internet dove la manager ha dei veri fan tra cui, il più entusiasta, è Arnaud Guedj, South Europe Online Sales General Manager at Lenovo, un esperto di e-Commerce, che ha scritto questa raccomandazione:
“Alessandra è una talentuosa professionista dell’ e-commerce e del marketing. Riesce a lavorare sul quadro generale e a implementare i dettagli. Gestisce meravigliosamente la strategia dell’e-commerce in Italia contribuendo con le sue conoscenze a rendere più efficaci i siti web. Si è sempre impegnata per trovare soluzioni ottimali per situazioni difficili. Di larghe vedute,alla mano e coscienziosa, Alessandra condivide sempre le sue idee. Ha una chiara visione delle tendenze del mercato. Inoltre è una persona molto simpatica e divertente con cui lavorare. Raccomando vivamente Alessandra perché è una risorsa molto forte per qualsiasi organizzazione”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Edicola, La strada giusta per il dopo. Gli editoriali del 2 giugno di Verdelli sul ‘Corriere’ e di Mauro su ‘Repubblica’

Edicola, La strada giusta per il dopo. Gli editoriali del 2 giugno di Verdelli sul ‘Corriere’ e di Mauro su ‘Repubblica’

Gazzetta dello Sport, l’assemblea approva la solidarietà con riduzione dell’orario del 15%

Gazzetta dello Sport, l’assemblea approva la solidarietà con riduzione dell’orario del 15%

<strong> 1 giugno </strong> Il giovane Montalbano doppia Dunkirk. Brignano batte Ranucci e Porro. Gruber fa 8 e mezzo

1 giugno Il giovane Montalbano doppia Dunkirk. Brignano batte Ranucci e Porro. Gruber fa 8 e mezzo