Wylab e Le Tremplin by Paris & Co: un nuovo ponte tra Italia e Francia per l’innovazione sportiva

Un protocollo di intesa della durata di due anni. È quello siglato da Wylab, il primo incubatore sportivo italiano a livello privato, e Le Tremplin by Paris & Co, piattaforma di innovazione sportiva francese, per offrire un orientamento e un tutoraggio condiviso alle startup, dare accesso a soluzioni innovative per i partner e rafforzare il dinamismo del panorama sportivo europeo, aprendo nuovi mercati all’innovazione sportiva nei due paesi.

Se Wylab conta una rete di trenta startup con un investimento diretto in otto di esse, Le Tremplin – in francese: “trampolino di lancio” – è la prima piattaforma di innovazione sportiva al mondo con oltre cento startup e trenta grandi partner aziendali e istituzionali in materia di tutoraggio, workshop, conferenze ed eventi.

Nata nel 2014, Le Tremplin è un’iniziativa di Paris & Co, l’agenzia di sviluppo economico e innovazione di Parigi e della sua metropoli che promuove opportunità commerciali della capitale francese a livello internazionale e potenzia l’ecosistema di innovazione dell’area metropolitana della città incubando nuove società, testando soluzioni innovative, organizzando eventi e aiutando la rete di start-up con oltre un centinaio di partner aziendali.

“Questo protocollo d’intesa è molto strategico per Le Tremplin poiché miriamo a collaborare maggiormente con rinomati incubatori di sportstech di tutto il mondo”, ha dichiarato Omar El Zayat, direttore di Le Tremplin, “Questo crea valore per i nostri partner aziendali e istituzionali, in quanto ottengono l’accesso a startup sportive italiane ad alto potenziale, così come le nostre startup, in quanto saranno in grado di avere un partner di fiducia nel mercato italiano”.

“Siamo entusiasti di immaginare e formalizzare una collaborazione con uno dei primi incubatori di tecnologia sportiva al mondo e senza dubbio il miglior hub di innovazione nel nostro campo”, ha detto Federico Smanio, ceo di Wylab, “Questa sinergia aprirà nuove porte per le startup della nostra rete. Allo stesso modo, siamo fiduciosi che, grazie a questa partnership, nuove entusiasmanti startup sportive potranno accedere al mercato italiano tramite Wylab. Crediamo che lavorare più a stretto contatto con Le Tremplin, in un campo di gioco sempre più globalizzato, ci permetterà da un lato di acquisire conoscenze del mercato a livello più internazionale e dall’altro di trovare nuove soluzioni e migliorare il nostro flusso di affari”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Fifa: oltre 1,2 miliardi di spettatori per i mondiali di calcio femminili

Fifa: oltre 1,2 miliardi di spettatori per i mondiali di calcio femminili

A marzo 2020 Run Rome The Marathon: Corriere dello Sport-Stadio, Infront, Italy Marathon Club e Atielle nel comitato organizzatore

A marzo 2020 Run Rome The Marathon: Corriere dello Sport-Stadio, Infront, Italy Marathon Club e Atielle nel comitato organizzatore

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono partiti per il Royal Hong Kong Yacht Club Nha Trang Rally

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono partiti per il Royal Hong Kong Yacht Club Nha Trang Rally