Federica Tommasini, responsabile della comunicazione e business development di Martelli & Partners

Il 1 ottobre 2019 lo studio Martelli & Partners annuncia l’ingresso di Federica Tommasini in qualità di responsabile della comunicazione e business development.  La nomina si inserisce all’interno del piano di sviluppo avviato dallo Studio nel 2018 che prevede un ampliamento del business in altre practice, con particolare attenzione a settori quali AI e Blockchain.

Nel suo ruolo Tommasini ha il compito di coordinare il team della divisione comunicazione dello studio, affiancando l’avvocato Giovanni Battista Martelli, ceo dello studio, nelle attività di sviluppo del business.

Tommasini, nata a Roma, si è laureata in Filosofia presso l’Università di Roma La Sapienza. Dal 2002 al 2005 ha lavorato come giornalista per alcune testate locali ed emittenti televisive private e nel 2007 come redattrice per la casa editrice Curcio. Nell’ottobre del 2008 è entrata a fare parte del team della sede di Roma della Image Building dove si è specializzata nel settore della comunicazione finanziaria, corporate e legale. E’ giornalista pubblicista. Parla inglese.

Lo studio Martelli & Partners, ha sedi a Roma, Milano e Napoli e un ufficio di rappresentanza a Dubai. Nel 2002 sotto la guida dell’avvocato Martelli ha ampliato la propria attività nel settore della consulenza aziendale, nell’area litigation e Adr nell’internazionalizzazione con focus sul middle east north Africa. Lo studio legale opera anche nel ramo del fashion law e cyber law.

Federica Tommasini

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Werner Tietz, vicepresidente R&D di Saet

Werner Tietz, vicepresidente R&D di Saet

Eugenio Giavatto, chief financial officer di Sirti

Eugenio Giavatto, chief financial officer di Sirti

Andris Pavan, direttore di Cortexa

Andris Pavan, direttore di Cortexa