La Lega volley femminile presenta il campionato. Diritti confermati a Raisport e Pmg Sport per web e pay

Visti i risultati ottenuti nella scorsa stagione della pallavolo femminile italiana, che ha conquistato tutte le coppe europee e, a livello di nazionale, oltre alla qualificazione per i Giochi di Tokio 2020 e il terzo posto agli europei il diritto di partecipare alle prossime Paralimpiadi con le azzurre di sitting volley, il presidente del Coni Giovanni Malagò non poteva mancare oggi a Milano alla presentazione del 75° Campionato Serie A1 e Serie A2 di Volley femminile.
Con lui, nella Sala delle Colonne della sede centrale milanese di Banco Bpm, c’erano dirigenti e giocatrici delle 14 squadre di serie A1 e delle 20 di A2, il presidente della Fipav Bruno Cattaneo, la vice presidente della Lega serie A femminile Alessandra Marzari, il Ct della nazionale femminile di volley Davide Mazzanti.

Giovanni Malagò con Jacopo Volpi e Consuelo Mangifesta

L’evento è stato condotto da Jacopo Volpi di Rai Sport e da Consuelo Mangifesta, ex azzurra della pallavolo, ora responsabile Relazioni esterne, eventi e comunicazione della Lega Pallavolo Serie A
femminile.

Molto festeggiata e premiata Francesca Piccinini, che a 40 anni ha deciso di lasciare lo sport agonistico dopo avere vinto solo a maggio la sua settima Champions con la Igor Novara. Campionessa mondiale nel 2002 ed europea nel 2009 con la nazionale italiana, Francesca Piccinini ha nel suo palmares 5 scudetti, 4 Coppe Italia, una Coppa Cev, una Coppa delle Coppe e una Supercoppa europea.

Tra le novità, c’è anche il nuovo inno della Serie A femminile scritto e composto da Elio e le storie tese.
Riguardo ai diritti televisivi del prossimo campionato, confermata la trasmissione di una partita a week end, a cominciare dall’anticipo del 12 ottobre, su Rai Sport (ma alcune potrebbero essere programmate sui canali generalisti, visto il favore che il volley femminile sta raccogliendo tra telespettatori).

PMG Sport ha acquisito i diritti web e pay della Serie A1 , esclusa le partite trasmesse dalla Rai. I match verranno distribuiti sulle piattaforme di LVF TV (la web Tv ufficiale della Lega Serie A femminile), PMG Sport (sito, Facebook e Youtube) Repubblica.it e Sport.it. Sono in fase di definizione altri accordi per ampliare la diffusione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Fifa: oltre 1,2 miliardi di spettatori per i mondiali di calcio femminili

Fifa: oltre 1,2 miliardi di spettatori per i mondiali di calcio femminili

A marzo 2020 Run Rome The Marathon: Corriere dello Sport-Stadio, Infront, Italy Marathon Club e Atielle nel comitato organizzatore

A marzo 2020 Run Rome The Marathon: Corriere dello Sport-Stadio, Infront, Italy Marathon Club e Atielle nel comitato organizzatore

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono partiti per il Royal Hong Kong Yacht Club Nha Trang Rally

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono partiti per il Royal Hong Kong Yacht Club Nha Trang Rally