Netflix-Mediaset: accordo per sette film in coproduzione

Durante la presentazione dei palinsesti a Santa Margherita Ligure a luglio, l’amministratore delegato di Mediaset Piersilvio Berlusconi aveva fatto intendere che ci fossero in corso con Netflix trattative per la coproduzione di contenuti.“Non vediamo Netflix come un nemico, anche perchè il loro modello di business non è basato sulla pubblicità”, aveva detto Berlusconi. Ora il patto è fatto.

Nella foto (Ansa): Reed Hastings e Pier Silvio Berlusconi

Il colosso dello streaming e il gruppo tv di Cologno hanno raggiunto un accordo – il più vasto per quanto riguarda il nostro Paese – per la coproduzione di sette film.
Titoli e dettagli saranno annunciati a Roma il prossimo 8 ottobre.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Editoria: Franceschini: continuare a investire per avvicinare alla lettura; alla fine della pandemia avremo una stagione diversa e anche migliore

Editoria: Franceschini: continuare a investire per avvicinare alla lettura; alla fine della pandemia avremo una stagione diversa e anche migliore

Papa ai giovani: diffondete via social la parola di Dio e coinvolgete sul web i coetanei nella cura del Pianeta

Papa ai giovani: diffondete via social la parola di Dio e coinvolgete sul web i coetanei nella cura del Pianeta

Il Salone del Mobile di Milano si farà a settembre. Fondazione Fiera: segnale di ottimismo, settore vuole ripartire completamente

Il Salone del Mobile di Milano si farà a settembre. Fondazione Fiera: segnale di ottimismo, settore vuole ripartire completamente