- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

3 ottobre Liotti stacca Eurogames e Iene, male Rai2. Del Debbio batte Formigli

Il giovedì tornava super e pieno di offerte interessanti nella serata tv del 3 di ottobre, con una forte concorrenza interna delle proposte schierate da Rai e Mediaset, ma anche da Sky, che aveva l’Europa League pay e in chiaro (su Tv8 con Lazio-Rennes) ed ‘X-Factor’ su SkyUno.

Per i meter di Auditel a vincere netto, superando quota 4 milioni, è stata la fiction Lux dell’ammiraglia pubblica, ‘Un passo dal cielo 5’, che ha ottenuto 4,176 milioni di spettatori con il 18,6% di share.

Su Canale 5 la terza puntata di ‘Eurogames’, con Ilary Blasi, Alvin e Juri Chechi alla conduzione e squadre portacolori di Italia, Spagna, Russia, Grecia, Germania e Polonia a confrontarsi in giochi e prove varie, è calato a 2,069 milioni e 10,6% (ha perso un milione rispetto all’esordio che aveva ottenuto 3,068 milioni di spettatori ed il 16% di share).

Sul terzo gradino del podio è salita Italia 1. La seconda serata settimanale de ‘Le Iene Show’, con alla guida l’inedito trio formato da Nina Palmieri, Veronica Ruggeri e Roberta Rei, ha totalizzato 1,735 milioni di spettatori ed il 10,8% di share.

Dall’altro lato della barricata editoriale, è stato un flop su Rai2 l’esordio dell’ambizioso show ‘Maledetti amici miei’. La compagnia formata da Giovanni Veronesi, Alessandro Haber, Rocco Papaleo e Sergio Rubini, Margherita Buy e Max Tortora, ospitando lla prima puntata Carlo Verdone e Giuliano Sangiorgi, ha avuto solo 902mila spettatori con il 4,4% di share.

Meglio ha fatto su Tv8 la vittoria in rimonta per due a uno dei biancocelesti della Lazio sui francesi del Rennes che ha avuto 996mila spettatori ed il 4,1% di share.

Ancora meglio ha fatto Rai3. Il film giallo della terza rete, Il segreto dei tuoi occhi, con Nicole Kidman e Julia Roberts, ha avuto 1,1 milioni di spettatori ed il 4,8% di share. Nella sfida dei talk di approfondimento ha vinto di nuovo Rete 4.

Paolo Del Debbio nella quarta puntata stagionale ‘Dritto e Rovescio’ ha puntato su Luidi Di Maio in apertura e poi ha parlato di dazi, migrazione, vegani. Il bilancio conseguito è stato 1,006 milioni di spettatori e il 5,7% di share.

Corrado Formigli con ‘Piazzapulita’ ha portato a casa 883 mila spettatori ed il 5% dando spazio in apertura a Roberto Gualtieri e poi parlando di dazi, migranti, razzismo.

Una buona prestazione – in sostanziosa crescita nonostante la grande concorrenza – ha fatto la prima puntata dei Bootcamp di ‘X Factor’ (826mila spettatori di flusso su SkyUno e 3,5%) La7 ha vinto la sfida dei talk in access.

A ‘Otto e Mezzo’ Lilli Gruber ha litigato con Giorgia Meloni e ospitando anche Beppe Severgnini ha conquistato 1,543 milioni e 6,16%.

Su Rete 4 Barbara Palombelli a ‘Stasera Italia’ ha convocato Emilio Carelli, Cesara Buonamici, Tommaso Labate, Gianfranco Pasquino, raccogliendo 1,2 milioni di spettatori e il 4,8% di share.

Su Rai2 il Tg2Post con Matteo Renzi e Virman Cusenza, Pietro Senaldi ospiti di Maria Antonietta Spadorcia, ha conseguito 954mila spettatori e 3,8%.

In seconda serata il finale di ‘Eurogames’ e poi quello de ‘Le Iene’ hanno battuto la puntata di Porta a Porta aperta da Paolo Bonolis.