8 ottobre Boni accelera su Zalone e Iene. Super Floris con Di Maio e Salvini (che fa il picco)

Il voto parlamentare che riduce il numero di onorevoli e senatori era la notizia politicamente rilevante di martedì 8 ottobre, al centro dei discorsi dei talk, dall’access alla seconda serata. In prime time, comunque, nella sfida tra le ammiraglie la fiction di produzione della prima rete pubblica ha battuto una commedia in replica già passata on air nel corso di quest’anno, a marzo, sulla prima rete del Biscione.

Su Rai1 ‘La strada di casa 2’, con Alessio Boni protagonista, ha finalmente superato con sicurezza la soglia dei 4 milioni: 4,162 milioni di spettatori ed il 18,3% di share (in crescita di due punti e mezzo circa).

Su Canale 5 la pellicola ‘Sole a catinelle’, con Checco Zalone protagonista, ha avuto 2,787 milioni di spettatori e il 12,2% di share, correndo sostanzialmente alla pari con ‘Le Iene’, in onda su Italia1.

 

Il programma con Alessia Marcuzzi e Nicola Savino alla conduzione, ha raggiunto quota 2,154 milioni di spettatori con il 13,2% di share, sorpassando in varie fasi la commedia della propria ammiraglia e divenendo leader assoluto degli ascolti dopo la fine della fiction di Rai1. superando ‘Porta a Porta’.

Ma torniamo alla prima serata e alle grande disfida dei programmi giornalistici del martedì.

 

Nella partita tra i talk di La7 e Rai3, è partito molto avvantaggiato dalla scaletta e dagli ospiti Giovanni Floris, che dopo avere aperto con Marco Travaglio e Alessandro Sallusti, in pratica ha proposto in sequenza Luigi Di Maio (picco da 2 milioni e 7,9%), Matteo Salvini (picco assoluto dal 2,3 milioni e 9,84% di share) e Pierluigi Bersani (1,7 milioni e 8,23%).

‘DiMartedì’ così confezionato ha ottenuto complessivamente 1,4 milioni di spettatori ed il 5,4% di share.

A ‘#Cartabianca’, invece, Bianca Berlinguer ha risposto con Paolo Mieli e Massimo Cacciari (1,950milioni e 7,57% intorno alle 22.00) tenendo bene botta alla concorrenza.

E poi dopo Mauro Corona, ha proposto, Teresa Bellanova, Massimo Giannini, Antonio Manzini, Dario Nardella, Padre Enzo Fortunato, Oscar Farinetti, Massimiliano Fedriga, Maurizio Belpietro. La trasmissione di Rai3 così articolata è arrivata a 1,150 milioni di spettatori con il 5,5%, perdendo nettamente il confronto con Floris, ma superando la seconda rete pubblica e Rete 4.

Su Rai2 la prima tv del film ‘Bangla’, interpretato e diretto dal giovane ventiduenne Phaim Bhuiyan’ ha conseguito 1,136 milioni di spettatori e il 4,7% di share. La scelta al risparmio di Rete 4, che ha programmato un triplo episodio della soap spagnola ‘Una Vita’, ha raccolto comunque 1,126 milioni di spettatori e il 4,9% di share.

La7 ha vinto nettamente la sfida di genere in access.

A ‘Otto e Mezzo’ Lilli Gruber ha schierato Vittorio Sgarbi, Beppe Severgnini e Stefano Feltri, portando a casa 1,830 milioni di spettatori e il 7,31%.

Su Rete 4 Barbara Palombelli a ‘Stasera Italia’ ha convocato Mariagiovanna Maglie, Vittorio Feltri, Claudio Velardi, Federico Geremicca, riscuotendo 1,280 milioni di spettatori e il 5,25% di share.

Su Rai2 il ‘Tg2 Post’ di Maria Antonietta Spadorcia con Lorenzo Fontana, Maurizio Caprara, Francesco Borgonovo tra gli ospiti ha avuto 908mila e 3,54%.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Nel 2019 almeno 250 giornalisti in carcere per la loro professione. Cpj: crescono accuse per ‘fake news’

Nel 2019 almeno 250 giornalisti in carcere per la loro professione. Cpj: crescono accuse per ‘fake news’

Fastweb presenta Nexxt, il nuovo headquarter a Milano. Sala: nel segno dell’innovazione urbana. Calcagno: noi partner industriale Sky

Fastweb presenta Nexxt, il nuovo headquarter a Milano. Sala: nel segno dell’innovazione urbana. Calcagno: noi partner industriale Sky

Classifica media italiani più attivi sui social e post con più interazioni. Novembre: Sky Sport sempre in testa, bene GreenMe e SpazioJ, cala il Fatto

Classifica media italiani più attivi sui social e post con più interazioni. Novembre: Sky Sport sempre in testa, bene GreenMe e SpazioJ, cala il Fatto