- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Corruzione: arrestato l’autore Rai Casimiro Lieto. Anzaldi: l’azienda dica come intende agire

C’è anche Casimiro Lieto tra gli arrestati di questa mattina dalla Guardia di Finanza di Salerno, nell’ambito dell’inchiesta ‘Ground Zero 2’. L’autore televisivo Rai, avellinese, è finito in manette insieme ai giudici tributari e a imprenditori del salernitano e dell’avellinese.

Produttore con la Rai di trasmissioni come ‘La Prova del Cuoco’, condotta all’epoca dalla Elisa Isoardi e della ‘Vita in Diretta’, Lieto, attualmente impegnato nel programma sportivo ‘La Domenica Ventura’ su Raidue, nei mesi scorsi è stato in pole position per la direzione dei programmi della seconda rete.
Nel passato ad Avellino era stato socio di una delle emittenti storiche della città.

Tra i prima a commentare l’arresto Michele Anzaldi, il segretario della Commissione di Vigilanza Rai e deputato di Italia Viva, che ha chiesto alla Rai una rapida presa di posizione. “L’arresto di uno dei principali dirigenti dell’informazione di Rai1, riferimento prima dei programmi della mattina e poi dei contenitori del pomeriggio, oltre che di tante altre produzioni, non può lasciare indifferente l’azienda”, ha affermato. “Giusto essere garantisti fino al terzo grado di giudizio, ma è evidente che le notizie che arrivano dalla Procura di Salerno hanno conseguenze pesanti sulla programmazione del principale canale Rai. L’azienda, ha concluso Anzaldi, dica subito come intende agire”.