Mediaset: causa con Simon Fiduciaria rinviata al 24 novembre 2020

Non ci sono state richieste istruttorie e per tanto è stata fissata tra oltre un anno l’udienza per la precisazioni delle conclusioni nella causa civile per la valutazione nel merito sulla richiesta avanzata da Simon Fiduciaria – a cui Vivendi ha conferito il 19,19% del capitale di Mediaset – di annullare due delibere assunte dall’assemblea del Biscione il 27 giugno 2018.

La sede di Mediaset a Cologno Monzese (foto
ANSA/DANIEL DAL ZENNARO)

Nell’udienza che si è tenuta oggi, 22 ottobre, davanti al giudice civile Amina Simonetti le parti non hanno avanzato alcuna istanza. Da qui il rinvio al 24 novembre 2020. Dopo di che scatteranno i 60 giorni per le memorie conclusionali e altri 20 per le repliche.

La causa fa seguito al rigetto da parte di un collegio del Tribunale del reclamo di Simon Fiduciaria contro l’ordinanza con cui lo stesso giudice Simonetti aveva respinto la sospensione urgente delle due delibere.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%