Lorenzo Pireddu, country manager di Uber

Il 23 ottobre 2019 Lorenzo Pireddu è nominato country manager per la sezione Italia di Uber, azienda che offre servizio di trasporto automobilistico privato tramite app.

Pireddu, 36 anni, arriva in Uber dopo un’esperienza di oltre 4 anni in GotU.io, dove ha ricoperto il ruolo di direttore commerciale prima e country manager della sede di Los Angeles dal 2016 in poi. Dopo aver conseguito la laurea presso l’Università commerciale Luigi Bocconi ha iniziato la sua carriera presso 77Agency, realtà operante nel digital marketing. Nel 2008 si è trasferito ad Amsterdam dove ha aperto e diretto la sede di 77Agency di Paesi Bassi, Belgio e Lussemburgo.

La nomina fa parte della strategia della società, che mira a rendere il trasporto  un servizio disponibile ovunque e per chiunque. L’obiettivo è di diventare una piattaforma multimodale per promuovere una forma di mobilità nel pieno rispetto delle normative vigenti nel nostro Paese.

Oltre alla nomina di Pireddu, Uber ha rinnovato anche le prime linee dei dipartimenti di policy e comunicazione della sede italiana.

Lorenzo Pireddu

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Dhrupad Trivedi, presidente e amministratore delegato di A10 Networks

Dhrupad Trivedi, presidente e amministratore delegato di A10 Networks

Sara Guidelli, direttore generale di Legacoop Agroalimentare

Sara Guidelli, direttore generale di Legacoop Agroalimentare

Mauro Fenzi, amministratore delegato di Sogefi

Mauro Fenzi, amministratore delegato di Sogefi