Per la Fnsi, invece di prepensionamenti, bisogna parlare di assunzioni

A proposito dell’ipotesi del finanziamento di nuovi prepensionamenti per i giornalisti Guido
Besana, coordinatore del dipartimento sindacale della Federazione della stampa italiana, ha
dichiarato a Primaonline: “Da un po’ di tempo si sente l’ipotesi che 7 misteriosi milioni di euro potrebbero essere stanziati per il prepensionamento di giornalisti. A parte che, dopo i massicci esodi degli anni recenti, sarebbe davvero difficile trovare giornalisti che attualmente possano averne i requisiti, soprattutto dopo che l’età è stata aumentata da 58 a 62 anni. Inoltre, parlare di 7 milioni significherebbe coprire una ventina di posizioni”.

Guido Besana (Foto Paola Bensi)

“Insomma”, aggiunge Besana, “ si tratterebbe di un pannicello caldo, assolutamente inutile, oltre
che controproducente. Se vogliamo parlare di cambio generazionale, le uscite ci sono state, e
abbondanti… Quelle che mancano sono le entrate”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Raimondo Zanaboni lascia la guida della pubblicità Rcs.  “Nuovo percorso professionale”

Raimondo Zanaboni lascia la guida della pubblicità Rcs. “Nuovo percorso professionale”

Repubblica: candidati al Cdr scelti il 5 giugno, eletti entro il 15

Repubblica: candidati al Cdr scelti il 5 giugno, eletti entro il 15

Trump vara la stretta sui social: sono monopoli; con interventi sui post assumono posizioni editoriali

Trump vara la stretta sui social: sono monopoli; con interventi sui post assumono posizioni editoriali