Amazon: nel terzo trimestre cresce il fatturato, ma l’utile cala del 26%

Nel terzo trimestre i profitti  di Amazon sono scesi a 2,1 miliardi di dollari, con un calo annuo del 26%. Al contrario, il fatturato ha toccato i 70 miliardi di dollari, in crescita del 24% su base annua, in accelerazione rispetto all’incremento del 20% dei tre mesi precedenti.

In generale, il terzo trimestre per Amazon è caratterizzato da spese crescenti in vista della stagione festiva, che comprende il Black Friday, il Cyber Monday e il Natale.

Jeff Bezos (Foto Ansa – EPA/Albin Lohr-Jones / POOL

Per quest’anno gli addetti ai lavori stimano che le spese saranno ancora più elevate, poiché la società continua a investire per fornire la spedizione gratuita in un giorno per i membri Prime. Lo scorso trimestre la società ha dichiarato di aver speso più di 800 milioni di dollari nel servizio, citando costi più elevati per lo spostamento dei magazzini e dell’inventario più vicino ai clienti.

Amazon ha poi fornito un outlook debole. L’azienda si aspetta infatti che nell’ultimo trimestre dell’anno, l’utile operativo scenda tra 1,2 e 2,9 miliardi di dollari rispetto ai 3,8 dello stesso periodo dello scorso anno e vendite tra gli 80 e gli 86,5 miliardi di dollari.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP SQUADRE DI CALCIO SOCIAL, best post e paid post di maggio. Nel mese dello scudetto nerazzurro, Juve raddoppia e celebra Buffon

TOP SQUADRE DI CALCIO SOCIAL, best post e paid post di maggio. Nel mese dello scudetto nerazzurro, Juve raddoppia e celebra Buffon

GEDI acquista il controllo del portale AutoXY; quote restanti in continuità manageriale: 20% al ceo Cito, 2% al cto Serafino

GEDI acquista il controllo del portale AutoXY; quote restanti in continuità manageriale: 20% al ceo Cito, 2% al cto Serafino

Stagione Tv 2020/21: vince Rai1, ma la vera sorpresa è Rai3. Mattarella e Conte in simulcast, Montalbano, Sanremo, Argentero e Ranieri più visti

Stagione Tv 2020/21: vince Rai1, ma la vera sorpresa è Rai3. Mattarella e Conte in simulcast, Montalbano, Sanremo, Argentero e Ranieri più visti