30 ottobre The Help sprofonda Titanic. Sciarelli batte Bellè e Battiston

Grande equilibrio e frammentazione delle preferenze nella serata tv del 30 ottobre 2019. Nella sfida delle ammiraglie ha vinto chiaramente Viale Mazzini.

Su Rai1 il film ‘The Help’, con Emma Stone e Viola Davis, ha avuto 2,888 milioni di spettatori e il 14,50% di share.

Su Canale 5 la seconda parte di ‘Titanic’, con Leonardo Di Caprio e Kate Winslet si è inabissata a 2,277 milioni e 10,3% di share, in crescita però rispetto al risultato del giorno prima.

 

Sul secondo gradino del podio per share si è così collocata la terza rete: ‘Chi l’ha visto?’, con Federica Sciarelli alla conduzione, ha conquistato 2,162 milioni di spettatori e il 10,5%.

Meglio di tutte le altre reti generaliste hanno fatto le partite del turno infrasettimanale di Serie A in onda su Sky: 1,9 milioni ed il 7,8%.

 

Staccata dalle prime è arrivata Rai2 con il prodotto fresco della Pepito, fondata da Agostino Saccà. La fiction ‘Volevo fare la rockstar’ – alla prima puntata stagionale, con Valentina Bellè e Giuseppe Battiston – ha totalizzato 1,657 milioni dispettatori e il 6,7%.

 

Su Italia 1 la commedia ‘Chiedimi se sono felice’, con Aldo, Giovanni e Giacomo protagonisti, ha conquistato 1,2 milioni di spettatori e il 5,3%.

 

Ha fatto bene, tutto sommato Mario Giordano. Su Rete 4 la nuova puntata di ‘Fuori dal coro’, con Giorgia Meloni e Rita Dalla Chiesa nel menù, ha avuto 1 milioni di spettatori e il 5,4% di share (+6 decimali). Su La7 per ‘Atlantide presenta’, il film ‘JFK Un caso ancora aperto’ ha conquistato 382mila spettatori ed il 2,3% di share.

 

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il mercato M&E italiano nel 2020 cala il valore a 30,9 miliardi, -9,5% causa Covid. PwC: spesa adv -19,7% – NUMERI E INFOGRAFICHE

Il mercato M&E italiano nel 2020 cala il valore a 30,9 miliardi, -9,5% causa Covid. PwC: spesa adv -19,7% – NUMERI E INFOGRAFICHE

Massimo Caputi, capo dello Sport del Messaggero, licenziato “per giusta causa”. Lo scrive Professione Reporter

Massimo Caputi, capo dello Sport del Messaggero, licenziato “per giusta causa”. Lo scrive Professione Reporter

Papa Francesco: importante una comunicazione onesta per raccontare la verità su quel che sta succedendo all’interno della Chiesa

Papa Francesco: importante una comunicazione onesta per raccontare la verità su quel che sta succedendo all’interno della Chiesa