800 gatti di gran razza e gatti di strada in gara a Roma per comunicare l’importanza di essere loro amici

Grande evento con i gatti protagonisti a Roma, il 16 e 17 novembre. Ottocento esemplari col pedigree provenienti dai migliori allevamenti internazionali si esibiranno a fianco di gatti di ‘razza stradale’ in cerca di adozione. E’ il SuperCat Show 2019, mostra internazionale alla 20° edizione.

Gatto campione di bellezza

Se eleganza e bellezza impegneranno otto giudici internazionali per la nomina del “Trofeo Monge SuperCat dell’anno” (andrà al gatto che ha vinto più gare nella due-giorni), anche i Premi Speciali saranno combattutissimi: al sabato ci saranno il ‘premio gatto nero più anziano” (contro una stupida superstizione); il premio gatto più anziano (neri esclusi) e il premio ‘allevatore con più gatti iscritti’. Mentre la domenica toccherà al ‘gatto nero più giovane’, ‘al gatto più giovane’ (esclusi i neri), all’espositore ‘proveniente da più lontano’ e il premio al trovatello con la storia più bella di Arca onlus che gestisce l’oasi felina di Porta Portese del Comune di Roma, e che collabora al Supercat show.

Premiazione anche per il concorso fotografico aperto a tutti ‘Scatto al Gatto’ di Schesir. Tante le foto già inviate alla photogallery della pagina Facebook di SuperCat Show 2019.

La due-giorni porta come sempre la firma dell’Associazione Nazionale Felina Italiana (www.anfitalia.it), che da oltre 60 anni opera sul territorio italiano ed è tra i soci fondatori della “Fédération internationale féline”.

Gli sponsor sono Monge, Scesir, Trainer, Farmina e Royal Canin.

Nuova Fiera di Roma (Ingresso Est, Padiglione 4), www.supercatshow.com

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mediaset-Vivendi, giudice Milano si riserva decidere sul ricorso dei francesi

Mediaset-Vivendi, giudice Milano si riserva decidere sul ricorso dei francesi

Editoria, Martella: informazione locale presidio di democrazia

Editoria, Martella: informazione locale presidio di democrazia

I minori usano i social bypassando la legge: regole inapplicate, profilazioni false, cyberbullismo sottovalutato

I minori usano i social bypassando la legge: regole inapplicate, profilazioni false, cyberbullismo sottovalutato