Nasce Banijay Italia dalla fusione tra Drymedia e Magnolia

Il 26 ottobre Banijay ha acquisito Endemol Shine dando vita a un colosso mondiale della produzione che fa capo a Ldh per il 67,1% (Stephane Courbit 52%, 36% De Agostini) e a Vivendi per il 32,9%.

Oggi il gruppo Banijay annuncia la nascita della controllata  Banijay Italia dalla fusione di  DryMedia e Magnolia. La neonata Banijay Italia ha la supervisione del country manager di Italia e Spagna, Paolo Bassetti.

Paolo Bassetti (foda da uff stampa Banijay )

Paolo Bassetti (foda da uff stampa Banijay )

Banijay Italia sarà quindi una grande casa di produzione con un Dna unico, costituita dalla lunga esperienza e storia di Magnolia, unite alla creatività e al dinamismo di DryMedia.

A capo di Banijay Italia c’è il ceo Fabrizio Ievolella, la Chief Production Officer Danila Battaglini, il Chief Creative Officer Fancesco Lauber e l’Head of Programmes Leopoldo Gasparotto.

Fabrizio Ievolella

L’obiettivo di queste team, spiega una nota, è mantenere alta la qualità produttiva dei programmi, tratto distintivo dell’azienda, e  sviluppare nuovi progetti di creatività originale sia per il pubblico italiano sia internazionale.

Attraverso l’unione di Magnolia e DryMedia, Banijay Italia conterà su una ricca lista di titoli in produzione che includono alcuni tra i programmi preferiti dal pubblico di oggi: reality come L’Isola dei Famosi, il Collegio e Pechino Express; game-show quali L’Eredità, Guess My Age e Conto alla Rovescia, i migliori cooking show come 4 Ristoranti, Pizza Hero e Cuochi d’Italia e i più famosi talent show come La Corrida fino alla commedia Cops – Una banda di poliziotti.

Banijay Italia farà parte del portfolio italiano del gruppo Banijay guidato da Paolo Bassetti, che comprende Banijay Studios Italia, Nonpanic, Aurora Tv, Atlantis Film ed Itv Movie.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Elia Mariani nominato chief consumer officer di Sky Italia

Elia Mariani nominato chief consumer officer di Sky Italia

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020