14 novembre Liotti stacca Celentano (con De Filippi e Morandi). Bene Carrà e Littizzetto

Alzava la posta e cercava di recuperare il ritardo, giovedì 14 novembre, Canale 5. Con Adriano Celentano, battuto sette giorni prima dalla fiction Rai ‘Un passo dal cielo’, stavolta sono scesi in campo Maria De Filippi e Gianni Morandi, che hanno spinto il molleggiato a cantare tanto e parlare poco. Ma le cose non sono cambiate.

Su Rai1 l’ultima drammatica puntata della fiction ‘Un passo dal cielo 5’, con nel cast Daniele Liotti e Pilar Fogliati, ha riscosso 4,966 milioni di spettatori e il 22,3%.

Su Canale 5 ‘Adrian’, con Celentano supportato da De Filippi e Morandi, ha ottenuto complessivamente 2,2 milioni e l’11%; con la prima parte 3,4 milioni e 13,7% e con la seconda parte, con il prodotto di animazione in primo piano, 1,5 milioni e 8,7% di share.

Su Rai Tre ‘A raccontare comincia tu…’, con Raffaella Carrà e Luciana Littizzetto, ha fatto il botto salendo a quota 1,9 milioni di spettatori e 8,2%. Tra i film c’è stata la netta vittoria di Italia 1 su Rai2: per ‘The Transporter’, con Jason Statham, 1,5 milioni e 6,2% di share; per ‘The Avengers’, con Robert Downey Jr., Chris Evans, Scarlett Johansson, Jeremy Renner e Mark Ruffalo, 994mila spettatori e 4,4% di share. Nella partita dell’approfondimento poche novità. Paolo Del Debbio ha mantenuto il proprio vantaggio su Corrado Formigli. Su Rete 4 ‘Dritto e Rovescio’ ha conseguito 1,2 milioni di spettatori e il 6,7% di share. Su La7 ‘Piazzapulita’ ha avuto 998mila spettatori e il 5,4% di share.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Usa 2020, Trump contro media e big tech: sono corrotti. Non abbiamo libertà di stampa, ma solo fake news

Usa 2020, Trump contro media e big tech: sono corrotti. Non abbiamo libertà di stampa, ma solo fake news

Conte: conosciamo il valore sociale non solo economico di cinema e spettacolo; consapevoli degli immani sacrifici chiesti

Conte: conosciamo il valore sociale non solo economico di cinema e spettacolo; consapevoli degli immani sacrifici chiesti

Fondo Dni-Google per il giornalismo ha distribuito finora in Italia 11,5 milioni di euro in 45 progetti

Fondo Dni-Google per il giornalismo ha distribuito finora in Italia 11,5 milioni di euro in 45 progetti