Diritti tv: il 25 novembre assemblea della Lega di Serie A su proposta di Mediapro

La valutazione della proposta di Mediapro per l’acquisto dei diritti tv a partire dal triennio 2021/24 e la realizzazione di un canale tematico sarà al centro della prossima assemblea della Lega Serie A convocata per lunedì 25 novembre alle 12. All’ordine del giorno anche le linee guida per il bando, con cui comunque la Lega si rivolgerà al mercato dei broadcaster.

(foto Olycom)

Entrambi i temi sono anche oggetto della commissione diritti tv della Lega Serie A che si riunisce oggi. Lunedì prossimo l’assemblea affronterà anche la destinazione del Fondo multe al progetto Serie A Special/Quarta Categoria, il torneo nazionale di calcio a 7 per atleti con disabilità cognitivo-relazionale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il mercato M&E italiano nel 2020 cala il valore a 30,9 miliardi, -9,5% causa Covid. PwC: spesa adv -19,7% – NUMERI E INFOGRAFICHE

Il mercato M&E italiano nel 2020 cala il valore a 30,9 miliardi, -9,5% causa Covid. PwC: spesa adv -19,7% – NUMERI E INFOGRAFICHE

Massimo Caputi, capo dello Sport del Messaggero, licenziato “per giusta causa”. Lo scrive Professione Reporter

Massimo Caputi, capo dello Sport del Messaggero, licenziato “per giusta causa”. Lo scrive Professione Reporter

Papa Francesco: importante una comunicazione onesta per raccontare la verità su quel che sta succedendo all’interno della Chiesa

Papa Francesco: importante una comunicazione onesta per raccontare la verità su quel che sta succedendo all’interno della Chiesa