19 novembre Il Volo si stacca da Olivetti. Fa flop il confronto emiliano dalla Berlinguer

Non c’era il calcio nella serata tv di martedì 19 novembre ed era densa di contenuti interessanti soprattutto la programmazione dedicata alla politica. Bianca Berlinguer, dopo l’apertura con Mauro Corona metteva in scena su Rai3 dalle 22.00 circa il confronto tra i candidati governatori dell’Emilia Romagna, Stefano Bonaccini e Lucia Borgonzoni. Giovanni Floris su La7 faceva un’apertura interlocutoria con Corrado Augias e poi proponeva Pierluigi Bersani e uno dei giovani delle sardine, Mattia Santori, nella fase cloù. Mario Giordano, invece, alle 22.00 collocava Giorgia Meloni, e poi offriva pure una dose di Bruno Vespa, maghi, truffe, Matteo Salvini nella fase finale della trasmissione.

Ma per dire come i meter di Auditel abbiano contato le preferenze del pubblico è meglio partire dalle prime posizioni in graduatoria.

Su Canale5 l’evento speciale Il Volo 10 anni insieme, con Ignazio Boschetto, Gianluca Ginoble e Piero Barone in esibizione a Matera, ha avuto 3,5 milioni di spettatori e il 15,1% di share.

Su Rai1 la replica della fiction ‘Adriano Olivetti-La forza di un sogno’, con Luca Zingaretti, Stefania Rocca, Francesco Pannofino, ha ottenuto 3,1 milioni di spettatori ed il 14,6% di share, conquistando il secondo posto per ascolti.

Sul terzo gradino del podio per ascolti è salito il docureality di Rai2 ‘Il Collegio’ che ha conquistato ben 2,5 milioni di spettatori e l’11% di share.

Dietro per ascolti ma avanti per share sul programma di Rai2 hanno corso ‘Le Iene Show’. Il programma con Alessia Marcuzzi e Nicola Savino alla conduzione e con la Gialappa’s al controcanto, ha raggiunto quota 2 milioni e 12,1%. Tra i talk giornalistici ha vinto Giovanni Floris, davanti a Mario Giordano e Bianca Berlinguer.

Su La7 ‘DiMartedì’ ha conseguito 1,3 milioni di spettatori e il 5,9%.

Su Rete4 ‘Fuori dal coro’ ha totalizzato 1,1 milioni di spettatori e 5,5% di share.

Su Rai3 #Cartabianca’ si è attestato a 909 mila spettatori con il 4,1%. Nella fase del confronto Bonaccini vs. Borgonzoni, #Cartabianca è letteralmente crollato, per le meno rispetto alla prima fase del programma con Mauro Corona, nettamente distanziato da Floris, che proponeva Bersani e le sardine, e da Giordano, che aveva la Meloni on air.

La7 ha vinto la sfida dei talk anche in access.

A ‘Otto e Mezzo’ Lilli Gruber ha schierato Nicola Gratteri, Stefano Zurlo e Marco Travaglio portando a casa 1,939 milioni di spettatori e il 7,5%.

Su Rete 4 Barbara Palombelli a ‘Stasera Italia’ ha convocato Vittorio Feltri, Andrea Romano, Andrea Preatoni, Cesara Buonamici, Giuliano Cazzola, riscuotendo 1,448 milioni di spettatori e il 5,74% di share nella parte e poi 1,231 milioni e 4,7%.

Su Rai2 il ‘Tg2 Post’ di Manuela Moreno con Marco Bentivogli, Patty L’Abate e Francesco Borgonovo tra gli ospiti ha avuto 1,061 milioni di spettatori e il 4,03% (trainato dall’attesa de ‘Il Collegio’).

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Giuliano Cipriani nominato  direttore generale e amministratore delegato di Cairo Pubblicità

Giuliano Cipriani nominato direttore generale e amministratore delegato di Cairo Pubblicità

Anche Facebook pensa ai podcast e crea un team per contenuti su viaggi e newsletter

Anche Facebook pensa ai podcast e crea un team per contenuti su viaggi e newsletter

ViacomCbs: completata la fusione tra le due società

ViacomCbs: completata la fusione tra le due società