Gruppo Iren ai vertici della comunicazione interna in Europa

Il Gruppo Iren è salito sul podio europeo della comunicazione interna, oggi a Zurigo, durante il Grand Prix Feiea 2019, il più importante evento europeo per l’Internal Communication. “Siamo davvero orgogliosi, il risultato premia le competenze e la passione per il lavoro di squadra che ci contraddistingue”, ha detto il responsabile della comunicazione del Gruppo, Roberto Veronesi.

Roberto Veronesi, responsabile comunicazione del Gruppo Iren

Il riconoscimento è stato ottenuto grazie a un progetto che ha coinvolto attivamente tutti gli oltre 7.000 dipendenti. Il progetto ha preso il via con un’informazione a tutti i dipendenti attraverso news su intranet, video messaggi del top management, video brochure e brochure cartacee.

In seguito, con la creazione di gruppi di lavoro misti in termini di competenze, aree di attività ed età, chiamati a elaborare idee creative. I dipendenti sono diventati attori in 8 video e icone di pop-art per manifesti, ognuno dei quali espressione di un valore aziendale. E come musicisti hanno creato 4 band che hanno suonato alle feste d Natale del Gruppo davanti a oltre 2.000 dipendenti. Ciò ha favorito l’ingaggio e la condivisione di tutti i dipendenti: oltre 3.000 i voti nella intranet aziendale per scegliere il miglior attore, miglior filmato e miglior sceneggiatura e i video hanno raggiunto 14.000 visualizzazionii, il 16%in più rispetto all’anno precedente.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Nasce ‘Norme & Tributi Plus Enti Locali & Edilizia’, progetto editoriale del Sole 24 Ore per il mondo professionale

Nasce ‘Norme & Tributi Plus Enti Locali & Edilizia’, progetto editoriale del Sole 24 Ore per il mondo professionale

IoDonna in edicola con uno speciale dedicato alla ‘forza del femminile’

IoDonna in edicola con uno speciale dedicato alla ‘forza del femminile’

IGT semplifica business e leadership global: Ascoli (gaming) e Cairoli (lottery) riportano a Sala

IGT semplifica business e leadership global: Ascoli (gaming) e Cairoli (lottery) riportano a Sala