Agcom più presente sui social: aperto profilo Telegram

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni apre un profilo su Telegram. Con l’apertura di questo nuovo canale, Agcom allarga la propria presenza sui social network, dopo Twitter, Facebook, Linkedin, Instagram, YouTube e Medium

Per iscriversi è sufficiente essere in possesso di un account Telegram e digitare “@AGCOMunica” sul motore di ricerca della piattaforma o cliccare direttamente sull’icona presente sul portale istituzionale dell’Autorità, www.agcom.it. Dal canale si riceveranno quotidianamente informazioni, aggiornamenti e news immediatamente disponibili attraverso la consultazione del proprio device.

L’iscrizione anche a Telegram da parte dell’Autorità, spiega un comunicato, fa parte della strategia di ampliare lo spazio in cui utenti, addetti ai lavori e istituzioni possano informarsi e dialogare con Agcom in maniera semplice e veloce in tempo reale.

La presenza di Agcom sui social va dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 20.00, con un presidio al di fuori degli orari d’ufficio. Nello specifico, negli orari serali e nei giorni festivi con interazione diretta con il Social Media Staff, e nelle ore notturne con sistemi di presidio automatici che possano rispondere alleA esigenze degli utenti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Mercato del Libro, nel lockdown perso l’85% delle vendite. Aie: a fine anno rischio calo del fatturato tra i 650 e i 900 milioni

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Gad Lerner trasloca al ‘Fatto’: “scelta obbligata”; “Exor ha optato per la monarchia assoluta”

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%

Radio, a marzo investimenti pubblicitari in picchiata, -41,6%. Fcp-Assoradio: primo trimestre -8,9%