26 novembre Juve batte Luisa Spagnoli. Berlinguer vince grazie a Salvini

C’era il calcio della Champions League ad attrarre i target più maschili nella serata tv di martedì 26 novembre, sia sulla tv in chiaro che su Sky.

Su Canale5 la partita Juventus-Atletico Madrid, vinta dai bianconeri per uno a zero grazie ad una punizione di Paulo Dybala, ha avuto 5,3 milioni di spettatori e il 20,5% di share.

Su Rai1 la replica della fiction ‘Luisa Spagnoli’, trasmessa in versione film tv, con Luisa Ranieri protagonista, ha ottenuto 2,775 milioni di spettatori ed il 13,2% di share, conquistando il secondo posto per ascolti.

Sul terzo gradino del podio per ascolti è salita Rai2. Il docureality ‘Il Collegio’ con l’ultima puntata ha conquistato 2,350 milioni di spettatori e il 10,2% di share, reggendo meglio del più diretto concorrente la presenza del calcio in griglia.

Su Italia ‘Le Iene Show’, con Alessia Marcuzzi e Nicola Savino alla conduzione e con la Gialappa’s al controcanto, hannno raggiunto quota 1,769 milioni di spettatori con il 10,8%, in drastico calo rispetto a sette giorni prima (2 milioni e 12,1%) ma dominando comunque su Bruno Vespa in seconda serata. Tra i talk giornalistici ha vinto Bianca Berlinguer, che ha superato Giovanni Floris e Mario Giordano avendo come ospite Matteo Salvini.

Su Rai Tre ‘#Cartabianca’, oltre a Mauro Corona immancabile e al segretario della Lega Nord, ha messo in campo Luca Telese, Massimo Giannini, Andrea Scanzi, Stefano Borgonovo, Carlo Sibilia, Matteo Richetti e Lina Palmerini, aggiudicandosi 1,2 milioni di spettatori e 5,44%.

Su La7 DiMartedì ha aperto con Cecilia Mangini, e poi ha proposto tra gli altri Paolo Mieli, Roberto Gualtieri, Carlo Calenda, Corrado Formigli, Carla Ruocco, Monsignor Nunzio Galantino, Mauro Lusetti, Marina Calculli, Pietro Senaldi, e tantissimi altri ospiti, conquistando 1,007 milioni di spettatori e 4,5%.

Male stavolta ha fatto su Rete 4 ‘Fuori dal coro’, con Mario Giordano che ha avuto come ospite Gianluigi Paragone, ha sfidato sul ‘ring’ Vittorio Sgarbi, ha parlato di vitalizi anche con Cicciolina e Antonio Razzi e poi in chiusura ha affrontato i maghi. La trasmissione così confezionata ha avuto  840mila spettatori e 4,57% di share. La7 ha vinto la sfida dei talk in access.

A ‘Otto e Mezzo’ Lilli Gruber ha schierato Gianrico Carofiglio, Massimo Giannini e Marco Travaglio portando a casa 1,688 milioni di spettatori e il 6,5%.

Su Rete 4 Barbara Palombelli a ‘Stasera Italia’ ha convocato Nicola Porro, Mariagiovanna Maglie, Annalisa Chirico, Stefano Barisoni, Matteo Ricci, riscuotendo 1,3 milioni di spettatori e il 5,2% di share nella parte e poi 1,146 milioni e 4,3%.

Su Rai2 il ‘Tg2 Post’ di Manuela Moreno con Vincenzo Boccia, Gennaro Sangiuliano e Giovanni Toti tra gli ospiti ha avuto 1,149 milioni di spettatori e il 4,3% (trainato dall’attesa de ‘Il Collegio’).

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rai, Sangiuliano: contesteremo punto per punto le motivazioni Agcom

Rai, Sangiuliano: contesteremo punto per punto le motivazioni Agcom

Giornalismo, grazie alla tecnologia Npl gli articoli di ‘Not Real News’  li scrive il computer

Giornalismo, grazie alla tecnologia Npl gli articoli di ‘Not Real News’ li scrive il computer

Festival del Giornalismo alimentare a Torino: dal ‘doggy bag’ alla ‘spesa che sfida’

Festival del Giornalismo alimentare a Torino: dal ‘doggy bag’ alla ‘spesa che sfida’