Lorenzo Mello, presidente dei Giovani imprenditori di Confindustria Lecce

Il Gruppo Giovani imprenditori di Confindustria Lecce ha un nuovo presidente: è Lorenzo Mello ed è stato eletto il 2 dicembre e rimarrà in carica per i prossimi tre anni. Assume, per statuto, anche la carica di vice presidente dell’associazione e componente del Consiglio di presidenza.

Lorenzo Mello

Mello, 35 anni, ingegnere, è procuratore generale della Mello srl, impresa di costruzioni generali e conta diverse esperienze associative in Confindustria Lecce, Ance Lecce, il Collegio dei Costruttori di Torino ed ha ricoperto la carica di Consigliere del Gruppo Giovani di Lecce dal 2016 a oggi.

“In questi anni – ha detto Mello – si è speso tantissimo per raggiungere gli obiettivi prefissati e per promuovere il Gruppo sul territorio. Mi auguro che vorrà continuare a sostenerci e affiancarci,
 poiché la sua esperienza sarà un sicuro viatico per il nostro futuro”.

“Il programma presentato per il prossimo triennio dal presidente Mello”, ha detto invece il presidente uscente Alessio Tundo, “è ambizioso ma alla portata del Gruppo. Essere presidente dei Giovani è un’esperienza unica, carica di responsabilità, di impegni ma davvero formativa. Il confronto quotidiano coi colleghi di altre parti del Paese, la sponda necessaria con gli imprenditori senior costituiscono una grande responsabilità e un’opportunità di crescita straordinaria”.

Mello nel discorso di insediamento ha affermato: “Uno degli obiettivi è quello di creare un movimento giovanile sul territorio che veda il coinvolgimento di organizzazioni di categoria, ordini professionali, eccetera per fungere da pungolo alle iniziative dei senior. Priorità verrà data anche alla formazione continua, con riferimento alla sinergia tra scuola e università e alla crescita stessa di noi giovani attraverso esperienze di alta formazione.

Sono convinto che occorra costruire sin d’ora il futuro del nostro territorio, puntando a creare la prossima classe dirigente. Nondimeno continueremo a valorizzare la cultura d’impresa e a diffondere la consapevolezza del ruolo fondamentale dell’imprenditore in Italia e nel mondo. Infine, costruiremo ‘ponti’ per l’innovazione: è necessario dare vita a un circolo virtuoso con le start up, il mondo del credito, della ricerca e dell’industria”.

Nella stessa seduta, sono stati eletti, componenti del Consiglio direttivo dei Giovani Imprenditori di Confindustria Lecce: Laura Boccadamo, Michele Montinaro, Amedea Nielli, Francesco Palazzo, Andrea Scorza, Paolo Tuzzolo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Dhrupad Trivedi, presidente e amministratore delegato di A10 Networks

Dhrupad Trivedi, presidente e amministratore delegato di A10 Networks

Sara Guidelli, direttore generale di Legacoop Agroalimentare

Sara Guidelli, direttore generale di Legacoop Agroalimentare

Mauro Fenzi, amministratore delegato di Sogefi

Mauro Fenzi, amministratore delegato di Sogefi