Anche Facebook pensa ai podcast e crea un team per contenuti su viaggi e newsletter

Nel futuro di Facebook ci sono anche i podcast. Secondo il New York Times, la società di Mark Zuckerberg sta dando vita ad un nuovo team chiamato ‘Npe’ che darà forma a progetti futuri. Secondo tre persone intervistate dalla testata americana, questo team sta lavorando ad un’applicazione per il podcast, un nuovo programma che ruota attorno al mondo dei viaggi, ma anche a numerosi servizi legati al lavoro e strumenti come le newsletter. Al momento nessuno di questi progetti è stato rivelato o lanciato ufficialmente.

Mark Zuckerberg (Foto Ansa – EPA/Alejandro Bolivar)

Il mondo dei podcast sta attirando sempre più l’attenzione, in prima linea c’è Spotify. Secondo recenti indiscrezioni la piattaforma sta testando in alcuni paesi, non Italia, una nuova funzione che propone agli utenti contenuti scelti da un algoritmo, così come avviene per le canzoni.
A luglio, Bloomberg, ha rivelato che anche Apple sarebbe in contattato con alcuni media per i diritti su trasmissioni e podcast. Nel caso di Facebook, la piattaforma potrebbe contare, per la distribuzione dei contenuti, su una potenza di fuoco di oltre due miliardi di utenti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Vaccarono via da Google per diventare ceo e dg di Multiversity con e per CVC

Vaccarono via da Google per diventare ceo e dg di Multiversity con e per CVC

Musk: Tesla vicina al fallimento 7 volte ed è stato difficile trovare investitori, ma ora andiamo bene

Musk: Tesla vicina al fallimento 7 volte ed è stato difficile trovare investitori, ma ora andiamo bene

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo