L’italiana M-Cube acquisisce Storever, attiva nella radio in-store

Il gruppo italiano M-Cube Digital Engagment, società che opera nel settore della comunicazione digitale in-store, acquisisce Storever, azienda belga del gruppo Audio Valley SA attiva nei servizi di radio in-store e digital signage. 

Bernd Hofstoetter, attuale ceo di Storever, rimarrà operativo nel gruppo M-Cube, arricchendo il team dell’in-store digital engagement.

Manlio Romanelli, ceo M-Cube: “Questa acquisizione permette al gruppo M-Cube di unirsi a uno storico operatore del settore consolidando la presenza in Francia e Cina dove siamo già operativi e permettendoci un ingresso da protagonisti nei mercati di Belgio, Germania e Spagna”.

Manlio Romanelli

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Tensione su Sport e salute, riforma Giorgetti nel mirino. Lunedì il nuovo presidente; decreti attuativi “pronti entro un mese”

Tensione su Sport e salute, riforma Giorgetti nel mirino. Lunedì il nuovo presidente; decreti attuativi “pronti entro un mese”

Papa: proclami d’odio spogliano l’uomo di dignità; media avidi di violenza e falsità; Promessi Sposi e Fratelli Karamazov appendici del Vangelo

Papa: proclami d’odio spogliano l’uomo di dignità; media avidi di violenza e falsità; Promessi Sposi e Fratelli Karamazov appendici del Vangelo

Social, Garante Privacy: serve task force europea su Tik Tok

Social, Garante Privacy: serve task force europea su Tik Tok