Sara Gama prima donna sulla copertina dell’Almanacco Panini

Continua la crescita esponenziale, e anche d’interesse, per il calcio femminile in Italia. A testimoniarlo c’è anche il fatto che sulla copertina dell’Almanacco Panini 2020 appena uscito c’è la capitana della Nazionale (e della Juve) Sara Gama, ritratta in maglia azzurra e che divide questo ‘onore’ con Federico Chiesa, anch’egli in copertina con la maglia azzurra.

E’ la prima volta che la storica pubblicazione del calcio ha una donna in copertina, ed è un’altra barriera che cade. Già da qualche anno, invece, la Panini aveva aperto il suo celeberrimo album al calcio delle donne.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Nuova licensing partnership tra Milan e Repx

Nuova licensing partnership tra Milan e Repx

Discovery rinnova i diritti del Roland Garros fino al 2026. Il torneo trasmesso sui canali e servizi ott del gruppo

Discovery rinnova i diritti del Roland Garros fino al 2026. Il torneo trasmesso sui canali e servizi ott del gruppo

Uefa si ferma. Stop al procedimento contro Juve, Barcellona e Real

Uefa si ferma. Stop al procedimento contro Juve, Barcellona e Real