11 dicembre I Medici chiude calando, sorpresa Salemme. E Atalanta

Ha vinto la serata Rai1, ma con una fiction che non ha ottenuto il consenso che ci si attendeva.

Su Rai1, l’ultimo appuntamento con ‘I Medici- In nome della famiglia’, con Daniel Sharman, Francesco Montanari, Aurora Ruffino e Synnøve Karlsen nel cast, ha riscosso 3,4 milioni di spettatori ed il 15,7% di share, conseguendo circa quattrocentomila spettatori in meno e circa due punti rispetto alla puntata precedente.

Abbastanza staccata è arrivata su Canale 5 l’ennesima replica del film ‘L’Ora Legale’, diretto e interpretato da Salvatore Ficarra e Valentino Picone (2,796 milioni e il 12,8%).

Sul terzo gradino del podio si è confermata Rai3, con ‘Chi l’ha visto?’ stabile a 2,133 milioni di spettatori e 10,1%.

Ma la sorpresa di serata, per molti versi, è stato il successo di ‘Salemme il bello… della diretta! – Di mamma ce n’è una sola’, la commedia live che Vincenzo Salemme ha abilmente messo in scena con Maurizio Casagrande e tanti altri artisti per Rai2 (1,752 milioni di spettatori e 7,7% di share). Così Salemme ha ampiamente distanziato Nicholas Cage, che all’ennesimo passaggio su Italia1 con ‘L’ultimo dei templari’ ha avuto 1,149 milioni di spettatori e il 4,8% di share. Dietro Italia1, in pratica, hanno corso affiancati la Champions League versione pay e Piero Chiambretti.

Su Sky alla sera Bayer Leverkusen- Juventus ha avuto 1 milione di spettatori ed il 4,1%.

Mentre nel preserale lo storico passaggio del turno dell’Atalanta ha attratto 633mila spettatori con il 3%. Ma torniamo alla prima serata. Su Rete 4 per la nuova puntata di ‘#CR4 La Repubblica delle donn’e, con Chiara Appendino, Donatella Rettore, Jade e Taylor Mega e Valeria Marini tra gli ospiti, ha avuto 822mila spettatori e 4,72% di share tra le 21.28 e le 24.57. In coda è arrivato ‘Atlantide’ su La7. Con Andrea Purgatori a parlare della strage di Piazza Fontana e della strategia della tensione, la rete di Urbano Cairo ha avuto 496mila spettatori e 2,53%.

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Tensione su Sport e salute, riforma Giorgetti nel mirino. Lunedì il nuovo presidente; decreti attuativi “pronti entro un mese”

Tensione su Sport e salute, riforma Giorgetti nel mirino. Lunedì il nuovo presidente; decreti attuativi “pronti entro un mese”

Papa: proclami d’odio spogliano l’uomo di dignità; media avidi di violenza e falsità; Promessi Sposi e Fratelli Karamazov appendici del Vangelo

Papa: proclami d’odio spogliano l’uomo di dignità; media avidi di violenza e falsità; Promessi Sposi e Fratelli Karamazov appendici del Vangelo

Social, Garante Privacy: serve task force europea su Tik Tok

Social, Garante Privacy: serve task force europea su Tik Tok