Inpgi, Martella: in DL ‘Milleproroghe’ proposto lo slittamento dello scudo anticommissariamento

Condividi

“Ho proposto, dopo aver informato i Ministri competenti, di inserire, nell’ambito del decreto-legge ‘proroga termini’ di fine anno, una norma orientata a rendere più rapido ed efficace il processo di risanamento dell’Inpgi”. E’ quanto comunicato dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’editoria, Andrea Martella.

Andrea Martella (Foto ANSA/GIUSEPPE LAMI)

“A questo fine – ha spiegato Martella – la norma proposta prevede un riallineamento dei termini della procedura già stabilita, a legislazione vigente, finalizzato ad anticipare al 30 giugno 2020 il termine per la trasmissione delle verifiche tecniche ai Ministeri vigilanti con sospensione dell’eventuale commissariamento”.