Adriana Di Lello nominata vicedirettore contenuti moda di Elle

Adriana Di Lello è il nuovo vicedirettore contenuti moda di Elle.
Dal 2004 caporedattore moda nella Hearst, diretta da Maria Elena Viola, Di Lello ha cominciato a lavorare nelle redazioni a 19 anni, mentre frequentava la facoltà di Lingue e Letterature Straniere a Milano, iniziando a scrivere di costume e moda. Da Londra ha collaborato con Amica, Max e il mensile di musica Tuttifrutti.
Tornata in Italia, l’ingresso nella redazione di Donna dove rimarrà 5 anni, ma è all’edizione italiana di Madame Figaro che diventa praticante, redattore ordinario e poi caposervizio.

Adriana Di Lello

Diplomatasi in cinematografia, ha collaborato con la Bbc e ha firmato un cortometraggio sul cinema afroamericano che va al Pan African Film Festival di Los Angeles. Assunta come inviato speciale a Donna Moderna, si è occupata di moda, costume e spettacolo; nel 2002 è mandata in Afghanistan a realizzare reportage di guerra, e in seguito diventa vicecaporedattore.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

In Hearst Italia grande adesione al piano di incentivi per dimezzare i dipendenti

In Hearst Italia grande adesione al piano di incentivi per dimezzare i dipendenti

Piccoli editori protagonisti alla Rassegna della Microeditoria di Chiari. Primo evento, il Premio per il libro e la lettura

Piccoli editori protagonisti alla Rassegna della Microeditoria di Chiari. Primo evento, il Premio per il libro e la lettura

Sostenibilità. Giovannini: per alcuni settori siamo in mezzo al guado; dirigenti di aziende e PA possono fare la differenza

Sostenibilità. Giovannini: per alcuni settori siamo in mezzo al guado; dirigenti di aziende e PA possono fare la differenza