Rai, Vigilanza approva la secretazione dell’audizione di Foa. Anzaldi unico contrario

La Commissione di Vigilanza Rai ha votato per decidere se l’audizione del presidente della Rai, Marcello Foa, sul caso della tentata truffa dovesse essere secretata oppure no.

E la decisione della Bicamerale è andata nella direzione della secretazione, con un unico voto contrario, quello del segretario della commissione Michele Anzaldi (Italia Viva) che è uscito dall’Aula appena l’audizione ha avuto inizio perché, come ha già detto altre volte, non riconosce Foa presidente della Rai fin quando non avrà visto le schede del voto che ha portato Foa alla presidenza. (AdnKronos)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il New York Times online compie 25 anni. L’edizione digitale del quotidiano fu lanciata il 22 gennaio 1996

Il New York Times online compie 25 anni. L’edizione digitale del quotidiano fu lanciata il 22 gennaio 1996

Cinema, sprofondo rosso 2020 con incassi e presenze calati del 71%. E dire che l’anno era iniziato col botto… TUTTI I DATI CINETEL

Cinema, sprofondo rosso 2020 con incassi e presenze calati del 71%. E dire che l’anno era iniziato col botto… TUTTI I DATI CINETEL

Cambia il monitoraggio del pluralismo politico-istituzionale in tv. Agcom: Peseranno anche gli ascolti, target e argomenti trattati

Cambia il monitoraggio del pluralismo politico-istituzionale in tv. Agcom: Peseranno anche gli ascolti, target e argomenti trattati