Rai, Vigilanza approva la secretazione dell’audizione di Foa. Anzaldi unico contrario

La Commissione di Vigilanza Rai ha votato per decidere se l’audizione del presidente della Rai, Marcello Foa, sul caso della tentata truffa dovesse essere secretata oppure no.

E la decisione della Bicamerale è andata nella direzione della secretazione, con un unico voto contrario, quello del segretario della commissione Michele Anzaldi (Italia Viva) che è uscito dall’Aula appena l’audizione ha avuto inizio perché, come ha già detto altre volte, non riconosce Foa presidente della Rai fin quando non avrà visto le schede del voto che ha portato Foa alla presidenza. (AdnKronos)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Editoria, Riffeser (Fieg) alla Camera chiede più risorse (-403 milioni nel 1° semestre) e indica sei punti per evitare la desertificazione

Editoria, Riffeser (Fieg) alla Camera chiede più risorse (-403 milioni nel 1° semestre) e indica sei punti per evitare la desertificazione

Facebook, critiche di manager e dipendenti a Zuckerberg: non fa nulla contro Trump. Lui si difende: decisione dura

Facebook, critiche di manager e dipendenti a Zuckerberg: non fa nulla contro Trump. Lui si difende: decisione dura

Lavazza lancia un docufilm dal contenuto sociale. Giorda: una storia di rinascita e speranza; commerce adv sempre più importante

Lavazza lancia un docufilm dal contenuto sociale. Giorda: una storia di rinascita e speranza; commerce adv sempre più importante