Cda Rai: salta la nomina di Teodoli per l’assenza della consigliera Borioni

L’assenza annunciata della consigliera Rita Borioni ha impedito oggi nella riunione del consiglio di amministrazione della Rai di procedere con la nomina di Angelo Teodoli, alla direzione per il coordinamento generi. Per approvarla, spiega l’agenzia Ansa, era necessaria l’unanimità, essendo stato presentato il suo curriculum in ritardo.

Rita Borioni (Foto ANSA)

Borioni avrebbe consegnato al consiglio le motivazioni della sua assenza, legate allo “stallo dell’azienda”.

Il cda è ripreso dopo l’interruzione per l’audizione del presidente Marcello Foa e dell’ad Fabrizio Salini in commissione di Vigilanza.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Appello a Parlamento e Governo per una iniziativa che ridefinisca l’orizzonte della Rai, firmato da 118 intellettuali, accademici e manager

Appello a Parlamento e Governo per una iniziativa che ridefinisca l’orizzonte della Rai, firmato da 118 intellettuali, accademici e manager

TOP DIFFUSIONE QUOTIDIANI e TREND. A Marzo boom di Fatto e Verità; in edicola bene anche Giornale

TOP DIFFUSIONE QUOTIDIANI e TREND. A Marzo boom di Fatto e Verità; in edicola bene anche Giornale

David di Donatello, Mattarella: Istituzioni sostengano il cinema e l’audiovisivo, un patrimonio che appartiene a tutti gli italiani

David di Donatello, Mattarella: Istituzioni sostengano il cinema e l’audiovisivo, un patrimonio che appartiene a tutti gli italiani