SuperTennis Awards: Berrettini e Paolini migliori giocatori italiani del 2019

Dal numero 54 al numero 8 della classifica mondiale, due tornei Atp vinti, la semifinale allo Us Open e la qualificazione alle Atp Finals di Londra: è Matteo Berrettini il miglior giocatore italiano del 2019. I SuperTennis Awards hanno incoronato il 23enne romano, che ha ricevuto il premio dal presidente della Federazione Italiana Tennis, Angelo Binaghi.

“Non pensavo di fare qualcosa del genere”, ha ammesso Berrettini durante la cerimonia del Nuvola Lavazza di Torino, la città che dal 2021 al 2025 ospiterà le Atp Finals. “Ci tengo a ringraziare tutti i giocatori italiani, perché se siamo qui a festeggiare il nostro tennis è perché ci stiamo aiutando a vicenda. Le ragazze ci hanno aperto la strada, ora siamo noi a raccogliere i risultati migliori”.

Matteo Berrettini (foto Ansa – EPA/ANATOLY MALTSEV)

In campo femminile, il riconoscimento come migliore giocatrice è andato a Jasmine Paolini, che nel finale di stagione è entrata tra le prime 100 al mondo ed è diventata la numero uno d’Italia. “La top 100 era un obiettivo, ora ho maggiore consapevolezza della mia forza e di conseguenza sono più continua nei risultati: la chiave della mia crescita è stata questa”.

Jasmine Paolini (Foto Ansa – EPA/MAXIM SHIPENKOV)

Sono saliti sul palco anche le altre due stelle del tennis azzurro, Fabio Fogini e Jannik Sinner. Fognini ha ricevuto dalla sindaca di Torino, Chiara Appendino, il premio per l”Impresa dell’anno’ grazie alla vittoria di Monte Carlo, la prima di un italiano in un Master 1000. Sinner, che ha iniziato il 2019 fuori dai primi 500 al mondo ed è ora tra i top 100, è stato invece votato come giocatore più migliorato.

Altri riconoscimenti sono andati a due giovanissimi: Lorenzo Musetti ed Elisabetta Cocciaretto, scelti come migliori ‘NextGen’. Musetti, 17 anni, è oggi il numero 1 al mondo tra i nati nel 2002. Cocciaretto, 18enne, ha guadagnato 536 posizioni nel ranking Wta negli ultimi 11 mesi, fino a collocarsi al numero 179 questa settimana.

Vincenzo Santopadre, allenatore di Berrettini, è stato premiato come ‘Miglior coach’, mentre il riconoscimento riservato ai dirigenti è stato assegnato a Luigi Carraro, presidente della Federazione Internazionale Padel. Federico Ferri, direttore di Sky Sport, ha ricevuto il premio intitolato a Guido Oddo, storica voce Rai di tennis e sci.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Serie A, 124 match in 44 giorni su 3 fasce orarie. Il calendario fino alle 34esima giornata

Serie A, 124 match in 44 giorni su 3 fasce orarie. Il calendario fino alle 34esima giornata

Gazzetta dello Sport, l’assemblea approva la solidarietà con riduzione dell’orario del 15%

Gazzetta dello Sport, l’assemblea approva la solidarietà con riduzione dell’orario del 15%

Calcio, Umberto Calcagno, Vicepresidente AIC: su orari fatti passi in avanti

Calcio, Umberto Calcagno, Vicepresidente AIC: su orari fatti passi in avanti