22 dicembre Castellitto chiude bene. Supercoppa laziale al 34,6%

Quello di Sergio Castellitto si può alla fine considerare un buon ritorno su Rai1. Il finale della ‘sua’ fiction sull’ammiraglia pubblica ieri è molto cresciuto e ha ridimensionato il risultato del puntatone natalizio di Fabio Fazio. Si è difeso discretamente il film family di Canale5, mentre hanno tenuto botta ‘Le Iene’ in una domenica 22 dicembre però caratterizzata, soprattutto, dalla partita della Supercoppa Coca Cola in onda nel preserale in diretta dall’Arabia Saudita con, novità, tante donne sugli spalti ‘libere’ di tifare (non era stato così l’anno precedente).

Su Rai1, comunque, Juventus-Lazio – vinta dai biancocelesti per tre a uno – ha ottenuto 6,336 milioni ed il 34,62%, con il secondo tempo a 7,040milioni e 35,9%. Ma torniamo alla prima serata.

Su Rai1 l’ultima puntata della fiction ‘Pezzi Unici’ con Sergio Castellitto, Irene Ferri e Giorgio Panariello nel cast, ha conquistato 4,7 milioni di spettatori e 22,2% di share (due punti in più della puntata precedente).

Su Canale 5 ‘Miracolo sulla 34° strada’, con Richard Attenborough ed Elizabeth Perkins, ha conseguito 2,131 milioni di spettatori e il 9,75% di share.

Su Rai2 a ‘Che tempo che fa’, Fabio Fazio ha aperto con il bambino protagonista di ‘Pinocchio’, Federico Ielati, si è collegato nello spazio con Luca Parmitano, ha quindi ospitato tra gli altri Roberto Bolle, Don Carmelo La Magra, Antonio Conte, Belen Rodriguez, Corrado Formigli, Roberto Saviano. Così organizzata e con Luciana Littizzetto nel menù, la trasmissione ha conquistato 2,037 milioni di spettatori e 8,67% nella prima parte, mentre la fase del Tavolo ha ottenuto 1,335 milioni e il 7,19%.

Su Italia 1 l’appuntamento con le inchieste e i servizi de ‘Le Iene’ ha raccolto 1,887 milioni di spettatori e 10,85%. In coda più staccate sono arrivate le altre proposte. Su Rete4 ‘Indiana Jones ed il regno del teschio di cristallo’ ha conseguito 834mila spettatori e il 4,1%. Su Rai3 il classico ‘Come d’incanto’ si è fermato a 802mila spettatori e il 3,4%. Su La7 ‘Non è l’Arena meglio di…’ ha portato acasa 717mila spettatori e il 3,8%.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il mercato M&E italiano nel 2020 cala il valore a 30,9 miliardi, -9,5% causa Covid. PwC: spesa adv -19,7% – NUMERI E INFOGRAFICHE

Il mercato M&E italiano nel 2020 cala il valore a 30,9 miliardi, -9,5% causa Covid. PwC: spesa adv -19,7% – NUMERI E INFOGRAFICHE

Massimo Caputi, capo dello Sport del Messaggero, licenziato “per giusta causa”. Lo scrive Professione Reporter

Massimo Caputi, capo dello Sport del Messaggero, licenziato “per giusta causa”. Lo scrive Professione Reporter

Papa Francesco: importante una comunicazione onesta per raccontare la verità su quel che sta succedendo all’interno della Chiesa

Papa Francesco: importante una comunicazione onesta per raccontare la verità su quel che sta succedendo all’interno della Chiesa