Fiona Firth, managing director di Mr Porter

Sul finire del 2019 Fiona Firth ha preso in mano la guida di Mr Porter, la ‘boutique’ maschile per gli acquisti su internet del gruppo Yoox Net-a-Porter, tra le sigle più importanti del settore del lusso e della moda online.

Fiona Firth

Per Mr Porter, dove è entrata nel 2016 in qualità di buying director, ricoprirà la carica di managing director. Durante questi anni ha curato, per esempio, capsule collection esclusive con Gucci, Prada, Saint Laurent, Brunello Cucinelli, Tom Ford, Balenciaga e la serie “Made in” di Mr Porter.
Riportando a Alison Loehnis, presidente della Luxury Division, Fiona sarà responsabile di sviluppare i piani ambiziosi di Mr Porter, come l’espansione dell’esclusiva offerta per clienti in tutto il mondo e il consolidamento del posizionamento del brand come leader nel lusso maschile, puntando “sulla qualità eccezionale del servizio, dei contenuti e dell’esperienza”.

Prima di entrare in oox, Fiona Firth ha ricoperto ruoli di responsabilità per River Island, Harvey Nichols e Harrods.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Gruppo EMG, Giuseppe Saccà nominato ceo di 302 Original Content 

Gruppo EMG, Giuseppe Saccà nominato ceo di 302 Original Content 

Salinari nuovo ceo di Wunderman Thompson. E rimane capo del WPP Campus romano

Salinari nuovo ceo di Wunderman Thompson. E rimane capo del WPP Campus romano

Gianluca Pasquali, nuovo direttore Business Unit Consumer di Vodafone Italia

Gianluca Pasquali, nuovo direttore Business Unit Consumer di Vodafone Italia