Agcom: nel 2019 miglioramenti per la velocità delle reti mobili in Italia

Rispetto allo scorso anno migliorano le prestazioni delle reti mobili in Italia. E’ quanto emerge dal resoconto della campagna 2019 di drive test per la misurazione della velocità delle reti mobili, svolta da agosto ad ottobre 2019 dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni in 45 città italiane, e pubblicata sul sito del progetto ‘Misura Internet Mobile‘.

Considerando le misure statiche, spiega l’analisi, il valore medio della velocità in download risulta di oltre 66 Mbps, con un aumento del 111%, mentre la velocità in upload risulta di maggiore di 29 Mbps, il 45% in più dell’ultimo anno. Considerando le misure dinamiche, il valore medio della velocità in download risulta di oltre 50 Mbps, con un aumento di più del 89%, mentre la velocità in upload è di circa 26 Mbps, il 36% in più dell’ultimo anno.

Tra le città dove sono state registrate le migliori prestazioni nelle misure statiche, si segnalano in particolare Bologna (102 Mbps in download e 36 Mbps in upload, rispettivamente in aumento del 156% e del 56%), Verona (81 Mbps in download e 33 Mbps in upload, con un aumento del 104% e del 47%), Milano (circa 79 Mbps in download e 34 Mbps in upload, rispettivamente in aumento del 144% e di quasi il 53%) e Bari (70 Mbps in download e 28 Mbps in upload, rispettivamente in aumento del 107% e del 31%).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Maradona, Equipe titola ‘Dio è morto’

Maradona, Equipe titola ‘Dio è morto’

In uscita il nuovo numero di ‘Donne Chiesa Mondo’, il mensile de ‘L’Osservatore Romano’

In uscita il nuovo numero di ‘Donne Chiesa Mondo’, il mensile de ‘L’Osservatore Romano’

CHI FA CHE COSA per reagire alla crisi sociale da Covid-19

CHI FA CHE COSA per reagire alla crisi sociale da Covid-19