Agid: Francesco Paorici nominato direttore generale

Francesco Paorici è il nuovo direttore generale dell’Agenzia per l’Italia digitale (Agid). L’annuncio è arrivato il 27 dicembre dal Ministro per l’innovazione e la trasformazione digitale Paola Pisano.

Paorici, che all’Agid succede a Teresa Alvaro, ha un’esperienza decennale in posizioni manageriali nel settore dell’Information and Communication Technology e delle telecomunicazioni. Attualmente ricopre la carica di head of group IT & Infrastructure in Docomo Digital e, precedentemente, è stato global technology director di Buongiorno, azienda in cui ha fatto il proprio ingresso nel 2000, dopo circa tre anni in Telecom Italia.

La scelta del nuovo direttore generale è avvenuta in un percorso di selezione che ha visto la pubblicazione di un bando sulla base del quale sono giunti 174 curricula, sottoposti a una commissione valutatrice composta da tre docenti universitari esperti in ambito digitale, nominati dal Ministro Pisano.

Agid “dovrà essere sempre più integrata e coordinata con le attività del Ministero dell’innovazione”, ha commentato Pisano, indicando nella “modernizzazione dei servizi, razionalizzazione della spesa e innovazione della Pa” gli obiettivi comuni da perseguire.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Repubblica: candidati al Cdr scelti il 5 giugno, eletti entro il 15

Repubblica: candidati al Cdr scelti il 5 giugno, eletti entro il 15

Trump vara la stretta sui social: sono monopoli; con interventi sui post assumono posizioni editoriali

Trump vara la stretta sui social: sono monopoli; con interventi sui post assumono posizioni editoriali

De Benedetti presenta ‘Domani’: liberale e democratico. Feltri: indipendente, non neutrale. In arrivo una Fondazione

De Benedetti presenta ‘Domani’: liberale e democratico. Feltri: indipendente, non neutrale. In arrivo una Fondazione