31 dicembre Amadeus ‘stappa’ l’anno nuovo al 47%, Panicucci al 29%

Condividi

Per l’ultimo dell’anno c’era Amadeus da Potenza, che gestiva un veglione all’insegna dell’allegria ma anche di cappotti, giubbotti, sciarpe, pellicce anti freddo. Aveva Albano e Romina ma anche Cristiano Malgioglio tra le guest star per il programma di fine anno di Rai1. E c’era Federica Panicucci che invece su Canale 5 affrontava con i suoi ospiti sul palco ed il pubblico in piazza e sul corso di Bari temperature molto più accettabili.

Su Rai1 ‘L’Anno che Verrà’ ha conquistato 4,772 milioni di spettatori ed il 30,4% di share nella prima parte poi 2,840 milioni di spettatori ed il 31,8% nella seconda parte.

Su Canale 5 ‘Capodanno in Musica’ ha conseguito 2,777 milioni di spettatori con il 19,4% di share. L’alternativa più forte ai veglioni è stata quella di Rai3: ‘Il Festival Internazionale del Circo di Montecarlo’ ha avuto 1,418 milioni di spettatori con l’8,6%.

A mezzanotte circa il count down di Amadeus, dopo Albano e Romina, ha attratto quasi 7,5 milioni di spettatori con il 47,3%. Quello barese della Panicucci 4,5 milioni e il 29% circa se si sommano le prestazioni di Canale5 e Rete4 (che ha trasmesso la seconda parte della trasmissione).

Altro appuntamento tradizionale, quello con ‘Il Messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica’, trasmesso su quasi tutte le reti generaliste: Sergio Mattarella è stato seguito da 4,905 milioni di spettatori (28,8%) su Rai1, da 2,514 milioni (14,8%) su Canale, da 560mila spettatori (3,3%) su Rai2, da 834mila spettatori (4,9%) su Rai3, da 514mila spettatori (3%) su Rete4.