1 gennaio Bolle stravince, Dirty Dancing sorprende

Il super evento Rai di mercoledì 1 gennaio con Roberto Bolle protagonista si è confermato sui soliti livelli. Ma il vero fenomeno di serata – sempre in tema ballo – è stato il risultato ottenuto dall’ennesimo passaggio della pellicola cult con Patrick Swayze.

Su Rai1 ‘Danza con me’, con nel ricchissimo cast, tra gli altri, Geppi Cucciari, Giampaolo Morelli, Stefano Bollani, Andrea Bocelli, Virginia Raffaele, Luca Zingaretti, Roberto Benigni e Matteo Garrone, Alberto Angela, ha ottenuto 4,392 milioni di spettatori ed 21,8% di share. Il super show nei due anni precedenti aveva ottenuto un po’ più ascolti ma meno share.

Dietro Bolle, su Canale 5 la prima tv ‘Qua la zampa!’ ha avuto 1,983 milioni e il 9,6%.

Mentre su Italia 1 il film cult ‘Dirty Dancing’, ha riscosso 1,724 milioni di spettatori e il 7,8%, raggiungendo il secondo posto con il finale.

Dietro i primi ha fatto una buona prestazione su Rete 4 la commedia de I Legnanesi: ‘La scala è mobile’ ha riscosso 1,141milioni di spettatori e il 5% di share.

Tutte le altre proposte sono rimaste sotto quota un milione: su Rai2 il telefilm ‘911’ ha avuto 893mila spettatori e il 3,9%; su Rai3 ‘Angry Bird-Il Film’ ha conseguito 756mila spettatori e il 3,3%; su La7 ‘War Horse’ ha totalizzato 586mila spettatori con il 2,9%.

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Classifica AudiwebWeek informazione online (10-16 febbraio). Effetto Coronavirus: crescono quasi tutti i siti di news

Classifica AudiwebWeek informazione online (10-16 febbraio). Effetto Coronavirus: crescono quasi tutti i siti di news

Coronavirus, il sottosegretario Martella: buona informazione primo vaccino. Catene e bufale alimentano paure

Coronavirus, il sottosegretario Martella: buona informazione primo vaccino. Catene e bufale alimentano paure

Stretta di Facebook su cure false a Coronavirus e fake news

Stretta di Facebook su cure false a Coronavirus e fake news