Vivendi cede il 10% di Universal Music Group a Tencent

Vivendi ha annunciato la firma dell’accordo con un consorzio guidato dal gruppo cinese Tencent per quanto riguarda la prevista cessione di una partecipazione di Universal Music Group (Umg) e l’evoluzione del suo capitale. Lo si apprende da un comunicato del gruppo francese che fa capo alla famiglia Bollorè.

L’accordo, spiega il comunicato, prevede l’acquisto da parte del Consorzio – guidato da Tencent con la partecipazione di Tencent Music Entertainment (Tme) e alcuni investitori finanziari globali – del 10% del capitale azionario di Umg, basato su un valore di impresa di 30 miliardi di euro per il 100% del capitale sociale di Umg.

Il consorzio ha poi la possibilità di acquisire, sulla stessa base di prezzo, una quota aggiuntiva fino al 10% del capitale azionario di Umg fino al 15 gennaio 2021.

Questo accordo sarà presto integrato da un secondo accordo che consente a Tencent Music Entertainment di acquisire un capitale azionario di minoranza della consociata Umg che opera nella Grande Cina.

Questa transazione sarà sottoposta alle autorità di regolamentazione competenti. La chiusura della transazione è prevista entro la fine del primo semestre 2020. (askanews)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Classifica AudiwebWeek informazione online (10-16 febbraio). Effetto Coronavirus: crescono quasi tutti i siti di news

Classifica AudiwebWeek informazione online (10-16 febbraio). Effetto Coronavirus: crescono quasi tutti i siti di news

Coronavirus, il sottosegretario Martella: buona informazione primo vaccino. Catene e bufale alimentano paure

Coronavirus, il sottosegretario Martella: buona informazione primo vaccino. Catene e bufale alimentano paure

Stretta di Facebook su cure false a Coronavirus e fake news

Stretta di Facebook su cure false a Coronavirus e fake news