Radio, pubblicità in calo a novembre (-1,8%) ma il 2019 resta positivo, +2,3% (FCP-Assoradio)

L’Osservatorio FCP-Assoradio (FCP-Federazione Concessionarie Pubblicità) ha raccolto i dati relativi al fatturato pubblicitario del mese di Novembre 2019.
Il fatturato pubblicitario del mezzo Radio registra nel mese di Novembre 2019 un dato pari al -1,8% rispetto al corrispettivo 2018. Tale dato corrisponde ad un fatturato totale di € 39.371.000,00.

Fausto Amorese (Foto Massimiliano Stucchi)

Il commento del Presidente FCP-Assoradio Fausto Amorese

“Il dato progressivo Gennaio-Novembre si mantiene ampiamente positivo: +2,3% verso il 2018. Anche per il mezzo radio nel mese di Novembre si segnala un rallentamento del mercato pubblicitario, la flessione del fatturato risulta tuttavia contenuta: -1,8%. Consideriamo che nel 2018 Novembre era cresciuto del +7,2% rispetto all’anno precedente. A novembre tra i settori che investono maggiormente sul mezzo si distinguono per la loro crescita Automobili, Alimentari, Tempo Libero, Turismo/Viaggi”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Social, Garante Privacy: serve task force europea su Tik Tok

Social, Garante Privacy: serve task force europea su Tik Tok

<strong> 23 gennaio </strong> Don Matteo oscura Checco e i due Mattei nei talk

23 gennaio Don Matteo oscura Checco e i due Mattei nei talk

Editoria, il 29 gennaio c’è ‘La notte delle edicole’, iniziativa di sensibilizzazione organizzata da Sinagi

Editoria, il 29 gennaio c’è ‘La notte delle edicole’, iniziativa di sensibilizzazione organizzata da Sinagi