- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Dalla fusione di MN Italia, Obo Digital e MN Holding nasce MNcomm, attiva nella comunicazione nello showbiz

Si chiama MNcomm la nuova società di comunicazione che nasce oggi dalla fusione di MN Italia, società di media relation, Obo Digital, web agency e MN Holding.

[1]MNcomm, spiega una nota del gruppo, è attiva nel settore dello showbiz grazie alla collaborazione con artisti e personaggi  come Andrea Bocelli, Adriano Celentano, Paola Cortellesi, Rosario Fiorello, Elisa, Negramaro, Carmen Consoli; a case histories di rilievo come il lancio di Sky Italia e dei canali Fox, Cielo e TV8, di programmi cult su piattaforme come Timvision e Amazon Prime Video e come la comunicazione di entertainment brand quali Banijay Italia, Fascino, Lux Vide e Publispei; alla ideazione e realizzazione di alcuni grandi eventi di Sky Italia, Intesa San Paolo, Enel, Aams.

MNcomm integrerà competenze negli ambiti Entertainment, Food, Art, Travel & Sport per canalizzare in un unico soggetto operativo media relation, digital pr, comunicazione social, produzioni audio-video, branded content, event e talent management finalizzandoli a progetti di comunicazione tailor made.

[2]

Umberto Maria Chiaramonte, Presidente di MNcomm

 

“È una evoluzione coerente con il nuovo ecosistema dei media, sempre più segmentato, e con le nuove esigenze del mercato: le imprese infatti sono sempre più alla ricerca di mezzi per colpire target specifici rendendo più efficienti i loro investimenti – afferma Umberto Maria Chiaramonte, Presidente di MNcomm – , e noi siamo in grado di offrire loro le massime garanzie di successo puntando su proposte innovative e allo stesso tempo strutturate e con alta velocità di execution”.

[3]

Maria Serena Pace, Amministratore Delegato di MNcomm

“Il nostro è infatti un grande gruppo di professionisti, aggiunge Maria Serena Pace, Amministratore Delegato di MNcomm, possiamo contare su forti skills diversificate – organizzate in unit – oltre che su esperienze consolidate; cosa che ci consente di avere un posizionamento unico nel panorama delle società di comunicazione”.