- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Juul Labs apre a Milano il primo temporary store

Juul Labs, società fondata da James Bowen e Adam Monsees e attiva nel mercato delle sigarette elettroniche, ha aperto a Milano il primo temporary store.

Adam Bowen e James Monsees, fondatori di Juul

Collocato nell’atrio principale della stazione ferroviaria Porta Garibaldi, lo store è dedicato ai clienti che desiderano ricevere tutte le informazioni sulle funzionalità del dispositivo Juul. L’accesso è consentito esclusivamente a fumatori maggiorenni (il personale stesso verifica l’età), che possono provare il prodotto e personalizzare il device attraverso una stampa serigrafica.

“Abbiamo scelto di aprire il nostro temporary store nel cuore di Porta Nuova perché è il simbolo della Milano proiettata nel futuro – ha dichiarato Alessandra Rossi, marketing manager di Juul Labs Italia – Una città sempre più innovativa, connessa, sostenibile e senza fumo”. E prosegue: “Juul Labs nasce proprio con questa missione: offrire una vera alternativa alle sigarette tradizionali, responsabili di milioni di morti all’anno in tutto il mondo e decine di migliaia solo in Italia, contribuendo alla realizzazione di un futuro senza sigarette”.

Lo store è aperto dal lunedì al venerdì, dalle 11.00 alle 19.30, fino a metà marzo 2020.