Bbc: dopo sette anni, lascia il direttore generale Tony Hall

Cambiamenti in vista alla Bbc. Dopo sette anni Tony Hall si prepara a fare un passo indietro la prossima estate, lasciando il suo ruolo di direttore generale dell’emittente Uk.
“E’ stata una decisione dura”, ha scritto Hall in una nota per i dipendenti Bbc. “Se seguissi il mio cuore non avrei mai voluto andarmene”, ha aggiunto, spiegando di ritenere importante che la Bbc abbia la stessa guida per la revisione intermedia nel 2022 e in vista del rinnovo del mandato nel 2027.

Tony Hall (Foto Ansa – EPA/FACUNDO ARRIZABALAGA)

“Nei prossimi sei mesi la mia priorità, come sempre, sarà quella di sostenere questa grande organizzazione e continuare a guidare la nostra re-invenzione, ha scritto ancora Hall.
“I nostri valori non sono mai stati più rilevanti per la società in cui viviamo”, ha poi rimarcato il manager, riferendosi anche all’imminente Brexit e al ruolo che spetterà alla stessa Bbc. “Il nostro paese, entrando nel suo prossimo capitolo, ha bisogno di una Bbc forte, in grado di sostenere la creatività della nazione qui e all’estero, e di contribuire a fare la sua parte nel riunire il paese. In un’era di notizie false, rimaniamo il punto di riferimento per imparzialità e verità. Che cos’è la Bbc e cosa rappresenta è prezioso per questo paese”.

“Non dobbiamo e non possiamo fermarci. Dobbiamo continuare ad adattarci, riformarci e a fare da guida. I nostri valori sono senza tempo, ma la necessità di un cambiamento costante è sempre presente. La Bbc è cambiata enormemente negli ultimi anni – e continuerà. Dobbiamo abbracciare le opportunità che offre”, ha concluso.

Nelle prossime settimane, ha fatto sapere l’emittente, comincerà la ricerca del nuovo direttore generale, sia all’interno che all’esterno dell’emittente.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

<strong> Venerdì 21 e Sabato 22 </strong> Corrida batte GfVip. De Filippi doppia Una storia da cantare

Venerdì 21 e Sabato 22 Corrida batte GfVip. De Filippi doppia Una storia da cantare

Cda Rai, scontro Salini-Borioni: finisce zero a zero

Cda Rai, scontro Salini-Borioni: finisce zero a zero

Rai, Sangiuliano: contesteremo punto per punto le motivazioni Agcom

Rai, Sangiuliano: contesteremo punto per punto le motivazioni Agcom