Belpietro trasforma Panorama.it sul modello de La Verità e arrivano contenuti a pagamento

Condividi

Restyling grafico e di organizzazione dei contenuti per Panorama.it che da oggi cambia anche modello di business allineandosi a quanto già fatto dall’editore Maurizio Belpietro con Laverita.info.

Il nuovo sito Panorama.it

Il sito del magazine è stato riorganizzato in due parti, una free e, per la prima volta, una ‘Premium’ con contenuti visibili solo per gli abbonati. La parte a pagamento, spiega l’editore,  non si limiterà ad ospitare i principali contenuti del settimanale ma avrà al suo interno anche molto di più: approfondimenti e materiali inediti legati alle news del cartaceo, file multimediali (audio e video), documenti.

Nella parte gratuita sono invece accessibili liberamente il commento alle news del giorno, tutti i sondaggi partito per partito per capire dove sta andando il consenso degli elettori, gli approfondimenti di economia, le ultime tendenze in fatto di lifestyle, musica, i programmi e le serie tv, il cinema, il dietro le quinte del mondo del calcio e le ultime notizie del calciomercato. A cui si aggiungono due nuovi canali dedicati  a Tecnologia e Viagg

Novità, spiega l’editore, anche per quanto riguarda i video dove, agli abituali contenuti di filmati che raccontano e mostrano le principali news da ogni parte del mondo, e anche alle clip più divertenti e virali del Web, ci saranno schede, animazioni e infografiche per capire e comprendere quel che accade in modo diverso e forse più chiaro.

L’editore annuncia anche un nuovo slancio social con la “nascita di nuove pagine, sempre più verticali”.