Netflix apre a una collaborazione con i duchi di Sussex

Tra i pezzi forti della programmazione di Netflix c’è ‘The Crown’, serie incentrata sulla vita della Regina Elisabetta. Visti i recenti avvenimenti che hanno coinvolto la Royal Family, con il passo indietro del principe Harry e della moglie Meghan Markle, non sono pochi ad essersi chiesti come la serie possa raccontarli. E perchè no, se la stessa Markle, ex attrice, non possa pensare a un ritorno sulle scene.

Il Principe Harry con Meghan Markle (Foto Ansa – EPA/FACUNDO ARRIZABALAGA)

Ipotesi o suggestioni che sembrano solleticare anche la stessa Netflix. Qualche giorno fa, stando a quanto riportato dal Daily Mail, Ted Sarandos, chief content officer di Netflix ha confermato – non troppo velatamente – un’apertura a possibili collaborazioni con i duchi di Sussex. “Chi non sarebbe interessato?” ha detto a margine di un evento a Los Angeles.

Tra le ipotesi che sono state fatte sui futuri impegni dell’ex royal couple, in molti hanno segnalato la possibilità di siglare accordi per la produzione di contenuti, come hanno già fatto anche gli Obama. Cosa che non è da escludere considerando il passato hollywoodiano di Meghan, il recente accordo di doppiaggio siglato con Disney, e la collaborazione del principe Harry con Oprah Winfrey per una serie in 6 puntate sulla salute mentale per Apple Tv.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mediaset, il progetto Mfe va avanti. Il Tribunale olandese rigetta il ricorso di Vivendi

Mediaset, il progetto Mfe va avanti. Il Tribunale olandese rigetta il ricorso di Vivendi

Classifica AudiwebWeek informazione online (10-16 febbraio). Effetto Coronavirus: crescono quasi tutti i siti di news

Classifica AudiwebWeek informazione online (10-16 febbraio). Effetto Coronavirus: crescono quasi tutti i siti di news

Stretta di Facebook su cure false a Coronavirus e fake news

Stretta di Facebook su cure false a Coronavirus e fake news