Via libera di Agcom all’operazione Exor-Gedi

Via libera da Agcom all’operazione Exor-Gedi, con l’acquisizione da parte della holding di casa Agnelli della quota del 43,7% del gruppo editoriale di proprietà della famiglia De Benedetti.
la delibera è stata pubblicata il 20 gennaio sul sito dell’Authority.

Finalizzata all’inizio di dicembre del 2019, l’accordo riguarda testate come Repubblica, La Stampa, Il Secolo XIX, L’Espresso e altri periodici, 13 quotidiani locali, le radio Deejay, Capital, m20, e Deejay Tv e m2o tv.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

A ‘La Stampa’ il digital first è difficile da digerire. I giornalisti del quotidiano Gedi frenano davanti al progetto di Molinari

A ‘La Stampa’ il digital first è difficile da digerire. I giornalisti del quotidiano Gedi frenano davanti al progetto di Molinari

Milano-Cortina 2026, ok del Cdm alla legge olimpica.  Tra le novità l’introduzione del ‘divieto di pubblicizzazione parassitaria’

Milano-Cortina 2026, ok del Cdm alla legge olimpica. Tra le novità l’introduzione del ‘divieto di pubblicizzazione parassitaria’

Editoria, Cdr La Stampa proclama due giorni di sciopero contro il piano digitale

Editoria, Cdr La Stampa proclama due giorni di sciopero contro il piano digitale