Nasce The Blue Print Network dalla partnership tra Pomilio Blumm, Promomedia e Arti Grafiche Boccia

 Nel campo della comunicazione integrata nasce un nuovo player che si presenta come “primo gruppo italiano per dimensioni”, con 106 milioni di fatturato, 540 dipendenti diretti, una presenza capillare in Italia e un network internazionale che copre 72 Paesi nei cinque Continenti.

Questa alleanza, secondo quanto riporta una nota, battezzata The Blue Print Network, mette insieme tre operatori leader con attitudini complementari nel mercato allargato della comunicazione: Pomilio Blumm, Promomedia, Arti Grafiche Boccia.

The Blue Print Network dà vita a un progetto nuovo e innovativo che si rivolge a imprese, istituzioni, grandi comunità e consumatori garantendo una straordinaria competenza nella comprensione delle trasformazioni sociali e nell’elaborazione dei messaggi e delle azioni da mettere in campo. (askanews) –

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Sandro Ruotolo eletto senatore con il 48,45%. Bassa l’affluenza, al 10%

Sandro Ruotolo eletto senatore con il 48,45%. Bassa l’affluenza, al 10%

Papa: basta uso fuorviante dei mezzi di comunicazione. No a curiosità vuota e superficiale

Papa: basta uso fuorviante dei mezzi di comunicazione. No a curiosità vuota e superficiale

<strong> 23 febbraio </strong> Vince Luisa Ranieri. Conte tour da Venier, Annunziata, Fazio, D’Urso, Giletti

23 febbraio Vince Luisa Ranieri. Conte tour da Venier, Annunziata, Fazio, D’Urso, Giletti